Advertisement
Advertisement
Absurde Verurteilung

Absurde Verurteilung/Flüchtlingshilfe

Der Bürgermeister von Riace hat vielne Flüchtlingen geholfen und wurde nun deswegen, mit der Unterstellung illegaler Handlungen, zu hohen Gefängnisstrafen verurteilt
Community-Beitrag von Karl Trojer01.10.2021
Bild des Benutzers Karl Trojer
Advertisement
Oggi, 30 settembre, il tribunale di Locri ha condannato Mimmo Lucano a 13 anni e 2 mesi di carcere, il doppio di quanto richiesto dal Pubblico Ministero. L’ex sindaco di Riace, diventato famoso in tutto il mondo per aver creato un modello di accoglienza unico nel suo genere, è stato ritenuto colpevole di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, truffa, peculato e abuso d’ufficio. "Sono amareggiato, mi aspettavo una formula ampia di assoluzione. – ha commentato alla stampa –. Non ho proprietà e non ho nulla. Ho speso la mia vita per rincorrere i miei ideali, contro le mafie. Mi sono immaginato di contribuire al riscatto della mia terra ma oggi finisce tutto. È una cosa pesantissima. Non so se per i delitti di mafia ci siano sentenze così. Voglio ringraziare gli avvocati che mi hanno difeso gratuitamente in un momento in cui io non avevo nemmeno i soldi per pagare il legale che avrebbe dovuto seguire i miei processi". | Bild: Mimmo Lucano
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement