Werbung
Alto Adige/Südtirol
Una provincia, diverse comunità.
Werbung

Sui quotidiani che escono dopo la pausa della Festività non mancano le notizie sui primi nati del nuovo anno (evviva!) ma, purtroppo, anche i necrologi. Essi sono perticolarmente numerosi, visto che sono stati raccolti per alcuni giorni: 20 sul Dolomiten, 8 sull’Alto Adige. Fa impressione vederli. Per scorrerli tutti, bisogna però leggere tutti due giornali: uno in lingua italiana ed uno in lingua tedesca. Come (quasi) sempre, i necrologi vengono scritti infatti in una sola delle due lingue e pubblicati sul giornale corrispondente. Morti italiani solo da una parte, morti tedeschi solo dall’altra. Due comunità vicine, ma anche lontane. Nebeneinander.
(www.albertostenico.it)

Werbung
Werbung