Advertisement
Hackathon

Il Golf tra le buche, i bits e la Serbia

Dall'est all'Alto Adige: Igor Jeremic ha sviluppato un'app che rende più facile la vita ai giocatori di golf: "Abbiamo aggiunto anche funzioni social come chat e sms".
Advertisement

[di Domenico Nunziata]

 

Igor Jeremic è uno sviluppatore che allo scorso Hackathon di Bolzano, insieme al suo team, è riuscito a costruire una piattaforma che contiene tutti i tornei di golf del Sudtirolo. Con l'app di Tour Golfer sarà possibile verificare la disponibilità degli eventi e prenotarsi per partecipare, inoltre "nella componente social consentiremo a un utente di seguire gli altri utenti e di vedere la cronologia delle loro azioni, di comunicare con gli utenti tramite live chat o messaggi, a trovare giocatori di golf", come affermano sul sito di Hackathon.

salto.bz: Come avete trovato l'Hackathon di Bolzano organizzato da IDM e come è stata la vostra esperienza lì?

Igor Jeremic: Un mio amico, Sergio, ci aveva segnalato l'evento e quindi siamo venuti in cinque dalla Serbia per partecipare. Però c'è un limite di quattro componenti per il progetto che avremmo voluto porta a termine, così abbiamo deciso di buttarci su un'altra cosa, ovvero il progetto Golfer. Abbiamo tutti diverse skill nello sviluppo di software e quindi abbiamo deciso di cominciare qualcosa di differente da zero. 24 ore di lavoro sono passate molto velocemente per noi, di duro lavoro, direi. Però ci siamo divertiti, soprattutto quando vedi il risultato di quello che hai fatto. Ci tornerei volentieri, all'Hackathon.

 

Hackathon

Hackathon, buffet. Photo: IDM.

Raccontaci del progetto, Tour Golfer: è già sviluppato a dovere o servono ancora alcuni accorgimenti?

Era il tema prestabilito e abbiamo deciso di metterci in gioco. Abbiamo anche implementato una funzione social per la piattaforma, per potenziare quello che era stato in realtà richiesto. Mladen ha programmato la parte "visibile" dell'interfaccia, Anjan l'ha aiutato con HTML e CSS, mentre Lukas e io abbiamo lavorato sulla backend, sulla parte "dietro le quinte" della programmazione, quella che l'utente non vede. Abbiamo presentato il prodotto all'ultimo momento per la presentazione.

Il team quindi non era stato ancora creato prima dell'evento, giusto?

No, solo io e Mladen abbiamo lavorato assieme in precedenza, nella mia azienda.

 

Hackathon4

Anjan, sviluppatore di Tour Golfer. Photo: IDM.

A proposito dell'azienda che hai fondato: qual è il vostro business core e quali i progetti più interessanti?

Sì, sono il CEO della mia azienda da tre anni ormai. Noi sviluppiamo diverse soluzioni software, in particolare quelle web-based, ovviamente in Serbia. Abbiamo sviluppato diverti progettini e due progetti belli grossi: uno riguarda una piattaforma per gli sport di resistenza, l'altro riguarda la compagnia meranese Telmekom. L'ultimo lo stiamo sviluppando ora e credo sia molto interessante.

Progetti futuri?

Crediamo sia il caso di continuare a sviluppare Tour Golfer, finirlo e poi metterlo sul mercato. Abbiamo da poco messo su un team per occuparsi proprio di questo, per scegliere bene il target a cui rivolgerci. Sarà interessante.

Advertisement

Bitte melden Sie sich an, um Kommentare zu verfassen.

Advertisement