Nuovo direttivo Centaurus
centaurus
Advertisement
Advertisement
LGBTQIA+

Nuova Presidente per Centaurus

Dopo 12 anni lascia Andreas Unterkircher, Arianna Fiumefreddo è la prima donna di lingua italiana a presiedere l'associazione. Eletto anche il nuovo Consiglio direttivo.
Von
Bild des Benutzers Valentino Liberto
Valentino Liberto04.05.2021
Advertisement

Nuovi organi direttivi per Centaurus Arcigay dell'Alto Adige, la principale associazione sudtirolese per i diritti di gay, lesbiche, bisessuali e transgender (o, meglio, LGBTQIA+). Nel Consiglio direttivo, che si compone di sei membri, vi sono cinque rieletti e uno di nuova entrata. Si tratta della neopresidente Arianna Miriam Fiumefreddo, del vicepresidente nonché segretario (e presidente uscente) Andreas Unterkircher, della consigliera Sara Degli Agostini e dei consiglieri Alessandro Campanella, Sam Caldara e Damiano Folchini.

Arianna Fiumefreddo, Andreas Unterkircher, Arno Kompatscher
Arianna Fiumefreddo e Andreas Unterkircher nel corso di un incontro con Arno Kompatscher, nel 2019 (Foto: USP)

 

Fiumefreddo è la prima donna di madrelingua italiana (e seconda donna in assoluto) a ricoprire la carica di Presidente. Andreas Unterkircher, dopo oltre 12 anni alla presidenza di Centaurus, si è congratulato con la nuova Presidente. “Un direttivo di continuità, ma che si assume il compito di dare ancora più impulso alle attività dell'associazione” sono invece le prime parole della neoeletta presidente Fiumefreddo. Nel corso dell'assemblea – tenutasi lo scorso venerdì, 30 aprile – è stata inoltre approvata la mozione "STAR. Costellazione queer", la quale contiene le linee programmatiche dell'associazione per i prossimi tre anni.

Die Krise hält an. Mit einem Abo unterstützen Sie unabhängigen und kritischen Journalismus und helfen mit, salto.bz langfristig zu sichern!

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement