Advertisement
Advertisement
Video

Eva Klotz da Santoro

Eva Klotz è stata ospite a Servizio Pubblico, e ha parlato di Grillo, di Italia e di indipendenza.
Community-Beitrag von Elisa Corni05.04.2013
Bild des Benutzers Elisa Corni
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Kommentar schreiben

Kommentare

Bild des Benutzers NICOLA CAMILLO MENNA
NICOLA CAMILLO MENNA 05.04.2013, 12:33
E. Delacroix realizzò nel 1830 una tela in cui il popolo parigino viene capeggiato da una donna dal seno scoperto nella rivolta contro Carlo X di Francia. Dài, Eva, muoviti pure Tu a organizzare la rivolta del Sudtirolo. Ma, mi raccomando: A TETTE DA FUORI!!!
Bild des Benutzers Josef Ruffa
Josef Ruffa 05.04.2013, 15:22
prima di tutto bisogna usare la testa e la Signora Klotz dimostra di saper usare con maestria la mente.
Bild des Benutzers Silvia Rier
Silvia Rier 06.04.2013, 16:05
Il Delacroix a cui lei fa riferimento io ce l'ho lì davanti ai miei occhi da oltre 10 anni. Il seno scoperto della donna io non l'ho mai notato, e non l'ho visto neanche adesso, che mi sono alzata dalla mia sedia per vederci chiaro. È copertissimo, il seno della donna, ma forse è la testa del bambino biondo che tiene in braccio, che deve averle ha confuso le idee.
Bild des Benutzers NICOLA CAMILLO MENNA
NICOLA CAMILLO MENNA 06.04.2013, 16:24
Signora, ma Lei sa cos'è un seno, vero? Evidentemente ha sbagliato quadro. E. Delacroix, "La libertà guida il popolo" (1830). Si vede Madame Marianne vestita di giallo con un cappello frigio che capeggia la rivolta dei parigini e ha un seno da fuori.
Bild des Benutzers NICOLA CAMILLO MENNA
NICOLA CAMILLO MENNA 06.04.2013, 16:29
...almeno uno si vede molto bene: è bello rotondo, pieno, col capezzolo rosato. L'altro è meno scoperto.
Bild des Benutzers Silvia Rier
Silvia Rier 06.04.2013, 16:31
Sono io quella con le idee confuse, è la liberté, mi dispiace, ha perfettamente ragione Lei. Non ho Delacroix davanti ai miei occhi, ma il quarto stato di pellizza da volpedo.
Bild des Benutzers NICOLA CAMILLO MENNA
NICOLA CAMILLO MENNA 06.04.2013, 16:35
Don't worry, Silvia! Mi deve allora un caffè ;-)
Bild des Benutzers NICOLA CAMILLO MENNA
NICOLA CAMILLO MENNA 06.04.2013, 16:33
http://it.wikipedia.org/wiki/File:Eug%C3%A8ne_Delacroix_-_La_libert%C3%A9_guidant_le_peuple.jpg
Bild des Benutzers Silvia Rier
Silvia Rier 06.04.2013, 16:40
Lo conosco il quadro, pensi, proprio qui sul mio profilo ho un'altro quadro di Delacroix, le jeune orpheline. Ero un po' troppo frettolosa nel risponderle, anche perchè "i concetti (contesti?) sono molto simili, e ancora una volta: Me ne pento, chiedo scusa (ma La trovo comunque un po' offensivo nelle Sue parole su Eva Klotz. Lo trova necessario?!
Bild des Benutzers NICOLA CAMILLO MENNA
NICOLA CAMILLO MENNA 06.04.2013, 16:57
...offensivo, dice? Guardi, sa perché non mi sono ancora sposato? Vorrei farlo con una sudtirolese, ma non ho ancora trovato nessuna come la Klotz, sia come aspetto che come temperamento!
Bild des Benutzers Josef Ruffa
Josef Ruffa 05.04.2013, 15:20
Ein Bravo an Frau Dr. Eva Klotz. Meisterleistung eines Politikers, konkret, korret und bestimmt; viele Politiker hier im Lande könnten sich da was abschauen. Würden italiensiche Politiker sich so benehmen....wären wir schon längst übern Berg. Dort wo es bei Santoro immer drunter und drüber geht...war hier aufmerksame Stille und ehrfürchtiges hören
Bild des Benutzers Stra Wanzer
Stra Wanzer 05.04.2013, 19:32
Man kann zu ihr stehen wie man will, aber diese Frau hot an Schneid! Si può pensare quello che si vuole sulle idee della Klotz, ma questa donna ha coraggio!
Bild des Benutzers Martin Geier
Martin Geier 05.04.2013, 22:54
Couragiert war sie, keine Frage. Sich als Regionalpolitikerin einer kleinen Partei mit in Italien sicher nicht gerne gehörten Ansichten in eine Löwenhöhle voller ausgebuffter Journalisten und Politiker zu wagen bedarf sicherlich einigen Mutes. Über Ihre Ansichten mag man denken wie man will, unsere Demokratie macht das ja zum Glück möglich, aber Grillo für gefährlicher als Berlusconi zu halten ist mA ein Irrtum. Da hat Marco Travaglio vollkommen recht; in dieser Hinsicht hat sie die letzten 2 Jahrzehnte "ein bißchen" versäumt.
Bild des Benutzers Harald Knoflach
Harald Knoflach 07.04.2013, 13:26
ich mag travaglio aber hab ich ihn da missverstanden? er impliziert durch seine aussage doch, dass er glaube, eva klotz sei erst jetzt - dank grillo - auf die loslösung von rom gekommen und unterstellt ihr, dass berlusconi für klotz nicht genug grund zur loslösung geliefert hätte. das ist doch blödsinn. klotz sagt seit jahrzehnten nichts anderes und hat berlusconi stets kritisiert. mir kommt vielmehr vor, dass travaglio von südtirol keine ahnung hat. oder liege ich da falsch?
Bild des Benutzers Martin Geier
Martin Geier 07.04.2013, 13:47
Natürlich war die Aussage Travaglios auch polemisch. Der Ursprung des Ganzen war aber daß Frau Klotz Beppe Grillo quasi Dinge in den Mund gelegt hat die er so nie gesagt hat(siehe Video). Eva Klotz hatte damals Folgendes gemeint: „Sollte er scheitern, also nicht entsprechendes politisches Gewicht in Italien bekommen, werde es zu Straßenschlachten kommen, prophezeit Grillo. Man darf solche Warnungen nicht als Witz abtun, sondern endlich alle noch bestehenden demokratischen Mittel nutzen, um von diesem Staat so schnell als möglich weg zu kommen“ „Sollten in Italien diktatorische Verhältnisse Einzug halten, könnte es für Südtirols Freiheit zu spät sein“ Das klang auch in der Sendung durch. Das hat Beppe Grillo so aber nie gesagt; es scheint es sich mA um eine bewußt fehlgeleitete Übersetzung zu handeln: "«I channel all this rage into this movement of people, who then go and govern. They should be thanking us one by one. If we fail, [Italy] is headed for violence in the streets» (Io ho incanalato tutta questa rabbia in questo movimento di popolo, che poi va e governa. Ci dovrebbero ringraziare uno per uno. Se noi falliamo, [l'Italia] è destinata alla violenza nelle strade)." http://www.oggi.it/attualita/politica/2013/03/07/beppe-grillo-avverte-se-noi-falliamo-violenza-nelle-strade/ Das Originalinterview wurde der Time gegeben und wie oft in den Medien ist es besser das Original zu lesen; und zu verstehen was gemeint ist; als sich irgendwelche 'Übersetzungen' von interessierten Parteien, Organisationen, 'Bewegungen' und Medien aufzusitzen. http://world.time.com/2013/03/07/italys-beppe-grillo-meet-the-rogue-comedian-turned-kingmaker/ Dem denke ich ist die STF aufgesessen und das wurde später auch nicht mehr von dieser Seite korrigiert. Das was ich kritisiere ist praktisch der Duktus Grillo für gefährlicher zu halten als Berlusconi. Denke Travaglio hat sich sehr wohl mit der politischen Person auseinandergesetzt.
Bild des Benutzers Gabriele Di Luca
Gabriele Di Luca 07.04.2013, 14:03
Era abbastanza evidente che Travaglio fosse totalmente disinformato su chi sia Eva Klotz e quindi sulla situazione sudtirolese.
Bild des Benutzers rosanna oliveri
rosanna oliveri 09.04.2013, 00:11
Infatti, da come parlava lui sembrava che Eva Klotz tirasse fuori la questione sudtirolese solo adesso, mentre con Berlusconi non si lamentasse. mentre sappiamo benissimo che la passionaria si è sempre battuta per la sua causa. Travaglio inoltre sbaglia a considerarare innocui i grillini solo perché con un aspetto non aggressivo. Le peggiori dittature si basano proprio sul consenso delle masse formate da coloro che da soli non si sentono particolarmente imporanti e cercano il gruppo per trovare un'identità, una forza. Insomma, la tranquillità esteriore, questo comportarsi in modo non aggressivo e appariscente non è sinonimo di democrazia. Con questo non voglio dire che i grillini siano i nuovi nazionalsocialisti, ma solo che l'analisi sociologica di travaglio era sbagliata.
Bild des Benutzers NICOLA CAMILLO MENNA
NICOLA CAMILLO MENNA 05.04.2013, 19:44
Avrà pure coraggio, ma è monotematica e ripetitiva. Insomma, ha rotto i coglioni!
Bild des Benutzers Stra Wanzer
Stra Wanzer 05.04.2013, 19:52
... monotematica e ripetitiva oppure coerente? dipende dai punti di vista
Bild des Benutzers rosanna oliveri
rosanna oliveri 09.04.2013, 00:11
sicuramente coerente.
Bild des Benutzers Roland Kofler
Roland Kofler 05.04.2013, 22:19
Ein gscheider Moderator und ein Commenatore die nicht zuhoeren. Eine hoelzerne Klotz die uns wie Berg-Idioten dastehn laesst: das klassische Patt seit dem "Anschluss".
Bild des Benutzers Gianluca Trotta
Gianluca Trotta 06.04.2013, 00:04
A me dispiace per qualcosa che mi sembra di avere notato: lo studio era molto ostile a Eva Klotz, che è stata ingiustamente usata un po' da Santoro per fare, tanto per cambiare, spettacolo. Ma lui, e lo studio, e Travaglio, hanno davvero dimostrato di non conoscere niente, niente di niente, della situazione in provincia di Bolzano. E la domanda-provocazione di Travaglio, che ho trovato particolarmente sciocca, lo dimostra (e, lo ripeto, lo studio ha ovviamente accolto con un boato di approvazione le parole di Travaglio, segno ancor peggiore): non puoi trattare una come Eva Klotz, che è in consiglio provinciale da quando Travaglio era un pischello, come l'ultima venuta che arriva lì e scopre solo ora che vuole allontanarsi dall'Italia. Ma che stupidaggine è, ma Travaglio si è informato un po' prima di chi aveva di fronte? E, tanto per cambiare, ha tirato anche con lei fuori la storia del Ventennio berlusconiano, dicendo: ma come, ioin vent'anni di Berlusconi non ti volevi allontanare dall'Italia e ora che c'è Grillo sì? Ma che idiozia è, ma si può dire una cosa così a Eva Klotz? Della quale, tengo a precisare, non condivido più di tanto le idee, sia chiaro. Ma mi dà sempre molto fastidio vedere come vengono ridicolizzati personaggi che, al di là di tutto, al di là di come la pensano, al di là del se siamo o meno d'accordo con loro, portano avanti le loro idee in modo strenuo. E mi dà fastio come anche qui, in modo un po' "etnico", mi sembra, venga commentata da alcuni l'intervento di Klotz. E, a proposito di monotematici: Travaglio e Santoro mi sembrano, ultimamente, molto più monotematici di una Eva Klotz, che invece è, appunto, coerente.
Bild des Benutzers Silvia Rier
Silvia Rier 06.04.2013, 15:16
Forse non ho capito tutto del tuo discorso, anche perchè non guardo la TV e quindi non posso inquadrare/valutare "i dintorni". Ma volevo dire: Di Eva Klotz non condivido niente e ancora meno le sue idee politiche, ma le dò tutto il mio rispetto perchè mi sembra, in quello che fa e dice, assolutamente sincera e senza secondi fini. Cosa che non si trova raramente, oggi, in politica.
Bild des Benutzers Silvia Rier
Silvia Rier 06.04.2013, 15:41
Di Eva Klotz non condivido niente e ancora meno le sue idee politiche, ma ha tutto il mio rispetto perchè mi sembra, in quello che fa e dice, assolutamente sincera e senza secondi fini. Cosa molto rara, oggi, in politica.
Bild des Benutzers Harald Knoflach
Harald Knoflach 07.04.2013, 13:22
für diesen unaufgeregten und differenzierten kommentar. wäre schön, wenn immer so argumentiert werden würde, auch wenn man nicht einer meinung ist.
Bild des Benutzers Dario Draga'
Dario Draga' 06.04.2013, 14:36
E' da un po' che non guardo Santoro, e non fa che confermarmi la buona ragione della mia scelta di non guardarlo... Eva Klotz non ha mai raccolto le mie simpatie, anzi. Ma l'ignoranza, la supponenza, la faciloneria di Santoro & Travaglio saltano all'occhio come non mai... Insopportabile soprattutto il fatto che sembrano non cogliere la necessità di darle tempo e modo di esprimersi, visto che parla un'altra lingua... parlassero loro tedesco come lei l'italiano, ed eventualmente traducessero...
Bild des Benutzers Alberto Stenico
Alberto Stenico 06.04.2013, 14:41
Come sempre, quando si parla di Alto Adige/Südtirol a livello nazionale mi vengono i sudori freddi. Forse non solo a me. Ogni volta vengono a galla una lunga serie di imprecisioni, stereotipi, pregiudizi, fatti storici mai tematizzati. Come quando Travaglio per riferirsi ad un pericolo di dittatura (come asserito da Eva Klotz) ha parlato subito e solo di nazismo. E il fascismo? Possibile che in Italia, dove è nata l'ideologia fascista che ha fatto scuola in tutto il mondo, al termine dittatura si associ automaticamente e per riflesso condizionato solo il nazismo? Noi italiani "brava gente" abbiamo ancora tanto lavoro da fare per rielaborare la nostra storia. Più e meglio lo faremo, più autorevolmente potremo rispondere alle posizioni sbagliate di Eva Klotz.
Bild des Benutzers Sebastian Felderer
Sebastian Felderer 07.04.2013, 08:48
Questa é proprio la preoccupazione, per non dire paura, che ho anch'io sempre, quando vedo il Südtirol nella TV italiana. Abbiamo mille esempi negativi e forse uno solo positivo. C'è Reinhold Messner con la sua fama mondiale ed il modo di mostrarsi ed esprimersi, che si salva, ma pure lui deve impegnarsi, per non essere soffocato. Gli altri, a partire dal Mister Giusto fino alla pubblicitá delle mele, del yogurt, dello speck mi fanno venire i brividi e posso immaginare cosa pensi un italiano di livello culturale medio della nostra terra e gente. I Lederhosen, il Dirndl, gente di montagna ... si proprio come ci ha disegnati la Stampa germanica negli anni 60. E noi abbiamo risposto con lo slogan "Fließend Deutsch und warmes Wasser". Quando facevo servizio militare a Potenza mi chiedevano, se per andare a casa dovevo passare il confine. "Certo, sono un volontario austriaco nell'Esercito Italiano" era la mia risposta e non capivano piú niente. Ma ho degli amici in tutte le parti d'Italia e quelli non hanno questi dubbi. Per il momento hanno tutt'altri dubbi. Io da Santoro non ci sarei mai andato. Gli avrei mandato un pezzo di treccia, tanto cresce ancora. Nella TZ l'altro giorno ho letto: Nella politica ci sono le cordate e c'é anche la treccia della Eva. Non serve Santoro per propagare le proprio idee, che io personalmente non condivido per niente, anche se sono stagionate oramai.
Bild des Benutzers no name
no name 07.04.2013, 13:57
A dire il vero anche Messner é un pó pesante e ci sono tante altre menti sudtirolesi che con meno montanaritá ed arroganza, ma con l'intelligenza tipica della gente di confine, ci rappresentano egregiamente.
Bild des Benutzers Thomas Leoni
Thomas Leoni 08.04.2013, 23:45
...pienamente. Oltre ai sudori freddi le battute di Santoro-Travaglio (e gli applausi scroscianti) mettono una gran tristezza. Sono espressione di un approccio che conosciamo fin troppo bene, nella politica e nell'arena dell'opinione pubblica italiana. Si preferisce adagiarsi su facili preconcetti e schemi ideologici consumati, piuttosto che fare uno sforzo mentale per capire chi si ha di fronte e quali siano davvero i punti di accordo e disaccordo.
Bild des Benutzers Gregor Marini
Gregor Marini 08.04.2013, 21:04
Non sono mai stato un sostenitore della politica di Eva Klotz, ma ancor meno sarò un sostenitore di due ignoranti come Santoro e Travaglio, i quali hanno dimostrato con le loro "battute" di non sapere nulla sulla questione "Sudtirolese" men che meno su chi è Eva Klotz! Il primo evidentemente ha usato il personaggio Klotz soltanto per fare spettacolo, ed il secondo - del quale continuo veramente a chiedermi da chi abbia avuto la laurea in storia contemporanea - con fare arrogante è stato capace a contribuire nulla di più che il boato isterico di un pubblico ancor più ignorante! Veramente non sopporto, quando l'inferiorità di una persona (in questo caso di natura linguistica) viene usata in maniera impropria e vile! E proprio per gente del genere, che l'Italia si trova in questa situazione disastrosa!
Bild des Benutzers Gabriele Di Luca
Gabriele Di Luca 11.04.2013, 08:04
http://sentierinterrotti.wordpress.com/2013/04/11/la-coerenza-di-eva-klotz-e-i-veri-alieni/
Advertisement
Advertisement
Advertisement