Flughafen Bozen aeroporto
Atzwanger
Advertisement
Advertisement
L’interrogazione

“Aeroporto, cosa vuole Kompatscher?”

I Verdi pressano la giunta dopo il voto dei 18 Comuni della Bassa Atesina: “Il territorio ha chiesto una legge, che risposta dà l’esecutivo? Rinvierà l’uscita da ABD?”.
Advertisement
Advertisement

Il partito ambientalista va a sostegno degli amministratori della Bassa Atesina, guidati nella battaglia sull’aeroporto dal sindaco di Laives Christian Bianchi - fra l’altro in odore di candidatura con il centrodestra per il capoluogo. Un fronte trasversale, quello dei contrari al potenziamento dello scalo di Bolzano sud, che vuole compiere un altro passo dopo la presa di posizione della Comunità comprensoriale. 

I Verdi chiedono ora alla giunta provinciale cosa risponderà al documento con il quale il territorio ha invocato una legge sul futuro dello scalo di Bolzano sud. Una circostanza caldeggiata dallo stesso gruppo consiliare, promotore del disegno di legge sul tema che ha ricevuto l’inedita convergenza in commissione da rappresentanti Svp, vicini alle perplessità sull’infrastruttura espresse dai contadini.

Le richieste della Comunità Bassa Atesina sono quattro: primo, che il masterplan del 2013 venga archiviato, secondo, che sia stabilito per legge il futuro dello scalo bolzanino (Dello Sbarba, Foppa, Staffler)

 

Verdi Dello Sbarba Foppa Staffler
Consiglieri provinciali dei Verdi: Riccardo dello Sbarba, Brigitte Foppa e Hanspeter Staffler. Foto: Grüne Fraktion

 

Forti di quanto avvenuto nella quarta commissione legislativa, i consiglieri provinciali Riccardo Dello Sbarba, Brigitte Foppa, Hanspeter Staffler incalzano la giunta Kompatscher ribadendo le richieste della Bassa Atesina. Che sono quattro, come riepilogano nell’interrogazione depositata in Aula. Primo, “che il masterplan del 2013 di ABD (la società di gestione aeroportuale, ndr), compreso il prolungamento della pista, venga archiviato”. Secondo, “che venga stabilito con legge il futuro dell’aeroporto di Bolzano”. La terza richiesta, proseguono, riguarda la creazione “dei presupposti per il trasferimento dell’intera area nel dominio provinciale”. Chiude l’elenco l’ultima sollecitazione sul fatto di “sospendere fino a tale trasferimento la cessione ai privati delle quote ABD della Provincia”.

Cosa farà la giunta Kompatscher? La cessione ai privati delle quote della società ABD sarà rinviata?

I Verdi ricordano che il loro disegno di legge parte “dalla stessa esigenza di regolare con legge il futuro dell’aeroporto, rispettando il referendum del 2016”: “Quindi - aggiungono - condividiamo le richieste della Comunità della Bassa Atesina”. Ed ecco le richieste rivolte all’esecutivo Kompatscher, di cui fa parte Giuliano Vettorato che con Bianchi a Laives era assessore ad ambiente e sport: “Che cosa intende fare la giunta provinciale su ognuna delle quattro istanze della Bassa Atesina citate? In particolare, verrà la cessione ai privati delle quote ABD della Provincia rinviata a quando saranno soddisfatte le altre richieste della Comunità?”.

Una prima risposta arriverà molto probabilmente dal proseguimento dei lavori consiliari proprio sul ddl dei Verdi.

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Kommentar schreiben

Kommentare

Bild des Benutzers Sepp Bacher
Sepp Bacher 06.05.2019, 15:37

Interessant was Arno Kompatscher gestern in München gesagt hat: (https://www.rainews.it/tgr/tagesschau/)
"Für Landeshauptmann Kompatscher war die Bühne am Odeonsplatz von München offenbar eine, auf der er sich wohl fühlte. (...) Kompatscher zollte der Jugendbewegung „Fridays for Future“ große Anerkennung."
„Die Jungen Menschen machen sich ernsthaft Sorgen wegen des Klimawandels. Es bestehe aber auch eine Verantwortung der Älteren für die nächsten Generationen, nicht nur für die Bewahrung der Schöpfung, ..."
In diesem Sinne muss sich Kompatscher fragen lassen, ob diese Aussagen nicht im Widerspruch stehen zu seinem Bestreben, den Bozner Flugplatz ausbauen und die Landepiste verlängern zu lassen? Vielleicht sollten die Schüler mal eine Protestmarsch vom Flugplatz zum Landhausplatz veranstalten und dazu ihre Eltern, die Unterlandler und Überetscher, die Anrainer und die Bozner einladen!

Bild des Benutzers Günther Alois Raffeiner
Günther Alois Raffeiner 07.05.2019, 07:20

Kompatscher hat in München auch Salvini ,Berlusconi und die Populisten als nicht Europafreundlich dargestellt,aber in Südtirol mit der Lega und in der Eu mit der Forza Italia,wie geht das zusammen????? Wohl nicht sehr geschickt,was er da losgelassen hat!

Advertisement
Advertisement
Advertisement