salto-artstore_artikel-header_07.jpg
Salto Artstore
Advertisement
Advertisement
Salto Weekend

Ivo Corrà

Nuova opera in vendita su Artstore: "Bocca (Paolina)" dell'artista Ivo Corrà. Interessata/o? Contattaci ora per acquistare la tua opera d’arte!
Kolumne von
Bild des Benutzers salto.bz Artstore
salto.bz Artstore11.01.2020
Advertisement

Nuova opera in vendita su Artstore: Bocca (Paolina) dell'artista Ivo Corrà.

Interessata/o? Contattaci ora per acquistare la tua opera d’arte!
Interessiert? Kontaktieren Sie uns jetzt um das Kunstwerk zu erwerben!
artstore@salto.bz

 

BAU ha fatto visita all'artista Ivo Corrà nel suo atelier. Ecco cosa si sono detti.

 

salto.bz: Descrivi il tuo posto di lavoro, dove crei le tue opere.

La creazione dell'immagini se parliamo di scatto o della serie di scatti che necessita, avviene nel luogo in cui si trova o agisce il mio soggetto, il luogo in cui accade qualcosa o si manifesta ciò che ri-cerco. Quindi in diversi luoghi. Le altre fasi, dalla progettazione a quelle che portano alla conclusione del lavoro avvengono nel mio studio ad Appiano.

ivo_corra_c_2019_icf9149_1.jpg
Foto di gruppo a casa dell'amico Manolo. Progetto YOU ARE WELCOME, 2019 © Ivo Corrà

 

Come descriveresti il processo creativo che sta alla base del tuo lavoro? Tutto inizia con un’idea che hai in mente che poi si materializza oppure il contenuto si sviluppa mentre stai lavorando? 

Beh, si. L' idea sta sempre alla base. Nel mio lavoro si tratta spesso di racconti o serie fotografiche, devo quindi trovare il linguaggio e la forma adeguata alla mia narrazione. Per farlo devo definire il mio punto di vista, che può essere più distaccato o più empatico, decidere dove posizionarmi, come muovermi e osservare la scena. Oppure creare una situazione in cui agire e partecipare allo svolgimento dell'azione. Questo andrà in ultimo a determinare la lettura del lavoro, il punto di vista di chi guarda.

 

Lo sento come un privilegio avere una connessione, anche se temporanea, con persone e storie spesso molto lontane dal mio quotidiano.

 

I tuoi lavori fotografici spesso parlano di comunità e ritraggono spazi domestici che ci raccontano di chi ci vive dentro. Come anche nella serie scattata a Riccione negli anni novanta dalla quale abbiamo scelto l'opera per l'Artstore, sembra che avvenga sempre un forte dialogo con le persone prima che tu racconti le loro storie attraverso una foto. Questo aspetto sociale gioca un grande importanza nelle tua fotografia e il dialogo si conclude con lo scatto o va avanti anche dopo?

Il dialogo e anche la mediazione sono necessari se vuoi ottenere ciò che cerchi. Alle persone chiedo di concedermi un po' della loro vita, che sia lo spazio in cui vivono, o le azioni che compiono o l'immagine di se. Quando accettano, è un dono che mi fanno. Si tratta quindi di costruire, anche in tempi brevi, un rapporto di fiducia. E' necessario aprirsi, per farsi aprire. E' vero, questo aspetto di socialità ha una grande importanza per me, lo sento come un privilegio avere una connessione, anche se temporanea, con persone e storie spesso molto lontane dal mio quotidiano. E talvolta accade che la connessione resta attiva.

ivo_corra_bocca_paolina_1995ivo_c_orra_c_2020_icf0674_copia_copia.jpg
© Ivo Corrà

 

IVO CORRÀ

Bocca (Paolina) - dalla serie SI.PA.MA. - Riccione 1994/1995
Scansione da fotogramma 35 mm B/N - stampa inkjet su carta fineart. edizione di 3 + 2 AP
40 x 55 cm
Cornice di legno
1994

780 €

(escl. IVA / escl. spedizione)

 

Ivo Corrà. Nato a Bolzano (1969) dove vive e lavora. Diplomato all'Accademia di Belle Arti di Brera, Milano. Fotografo professionista dal 2004. Il suo lavoro si colloca prevalentemente nell'ambito del reportage, della ritrattistica e della fotografia di architettura e paesaggio. Ha partecipato a mostre in Italia e all'estero. Lavora per istituzioni, enti e privati per i quali collabora alla realizzazione di libri fotografici, cataloghi d'arte, campagne promozionali e documentazioni di diverso genere. Si occupa di didattica dell'arte. Dal 1998 al 2018 ha curato i progetti e le proposte di mediazione d'arte per il dipartimento servizi al pubblico/progetti educativi di Museion, Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Bolzano. Ha collaborato con la Galleria Civica di Bolzano, con Kunst Meran/o Arte, con il Mart di Trento e Rovereto, con diverse agenzie formative e istituzioni scolastiche presenti sul territorio.

www.ivocorra.com

Advertisement
Advertisement

Kommentar schreiben

Advertisement
Advertisement
Advertisement