Werbung
La nomina

Lampis in carriera

L'attuale direttore della Ripartizione Cultura Italiana dell’Alto Adige guiderà dal prossimo 1° settembre i Musei del Mibact.
Werbung

Un nuovo, prestigioso incarico attende l'attuale direttore della Ripartizione Cultura Italiana dell’Alto Adige, Antonio Lampis andrà infatti a dirigere dal prossimo 1° settembre i Musei del Ministero dei Beni culturali (MiBACT), organo che coordina le politiche di gestione, fruizione e comunicazione di tutte le realtà museali statali. Lampis era peraltro nella lista dei supermanager - sfida tra esperti di mezzo mondo - per la direzione degli Uffizi, ad esempio, e di Capodimonte.

Diverse le iniziative promosse da Lampis nel corso di vent’anni nella dirigenza del comparto cultura, fra gli ultimi progetti degni di nota quelli dedicati ai giovani come il Cohousing Rosenbach e il Centro Servizi Cultura e Volontariato. Il successore di Lampis alla guida della Ripartizione italiana cultura sarà il vice Claudio Andolfo

 
Werbung

Verknüpfte Artikel

Werbung

Meistkommentiert

Gesellschaft
18
Politik
11
Politik
8

Meistgelesen

Mach mit!

Registrieren oder Anmelden