salto fact 14 settembre
Sheldon.studio
Advertisement
Advertisement
salto fact

Quegli ospiti che mancano...

Nel 2020 l'indice di mortalità nei presidi sociali per anziani è salito al 41,8%. Colpa della pandemia Covid-19.
Advertisement

I 111 presidi sociali per anziani esistenti in Alto Adige a fine 2020 ospitavano più di 4.300 persone. Nel corso dello stesso anno sono deceduti 1.715 ospiti. L’indice di mortalità (numero di decessi per 100 ospiti mediamente presenti all’inizio e alla fine dell’anno) si colloca al 41,8%, in netto aumento rispetto al dato del 2019, 29,2%.

salto fact 14 settembre

 

L’analisi della serie storica dei decessi nelle residenze per anziani e nei centri di degenza fatta dai ricercatori dell’Astat evidenzia due aspetti: un trend crescente del numero degli assistiti deceduti negli ultimi 10 anni presi in considerazione ed un evidente eccesso di mortalità nel 2020. In termini assoluti nell’anno della diffusione del Coronavirus sono morte 428 persone in più rispetto all’anno precedente.

Questo dato rimarca l’impatto della pandemia tra gli ospiti di queste strutture, già fragili e quindi maggiormente esposti alle conseguenze dell’infezione da Covid-19.

Unterstütze unabhängigen und kritischen Journalismus und hilf mit, salto.bz langfristig zu sichern! Jetzt ein salto.abo holen.

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement