Monguelfo
upi
Advertisement
Advertisement
Screening Covid

“Lasciatevi testare”

È l’appello dell’assessore Widmann e del dg Asl Zerzer alla popolazione di Monguelfo-Tesido, già dichiarato “zona rossa”. Da lunedì 19 ottobre via con i test a tappeto.
Von
Bild des Benutzers Sarah Franzosini
Sarah Franzosini17.10.2020
Advertisement

Iniziato poco più di una settimana fa nel comune di Sesto per ottenere una panoramica il più possibile accurata dell’andamento delle infezioni, lo screening Covid si farà anche a Monguelfo-Tesido. Entrambe le località pusteresi sono, come noto, “zone rosse” a causa di due focolai e dovranno sottostare a forti limitazioni per le prossime due settimane. “Puntiamo a contenere il numero dei casi e a circoscriverli” sono le parole pronunciate dal governatore dell’Alto Adige Arno Kompatscher che ha deciso di inasprire le regole anti-contagio su tutto il territorio provinciale, firmando ieri la relativa ordinanza che sarà in vigore da lunedì 19 ottobre a lunedì 30 novembre.

 

I dettagli

 

L’Azienda sanitaria altoatesina invita la popolazione di Monguelfo a farsi testare. Possono partecipare tutti i cittadini residenti e/o domiciliati del comune, inclusi turisti e collaboratori delle strutture alberghiere nonché lavoratori e dipendenti che vivono o lavorano a Monguelfo/Tesido. I minorenni devono essere accompagnati da un genitore. Il luogo dove saranno effettuati i test, a partire da lunedì, 19 ottobre, è la Casa della cultura “Paul Troger”.
Per evitare assembramenti di persone il Comune ha suddiviso l’area in zone e ha elaborato un programma per l’esecuzione dei test. I residenti dei vari quartieri sono invitati a presentarsi preferibilmente nelle seguenti giornate e fasce orarie:

Lunedì 19.10.2020 ore 14.00 – 21.00: cittadini della zona “Monguelfo bassa”
Martedì 20.10.2020 ore 08.00 -18.00: cittadini della zona “Monguelfo alta”
Mercoledì 21.10.2020 ore 08.00 – 18.00: cittadini della zona “Tesido a sinistra del fiume”
Giovedì 22.10.2020 ore 8.00 – 16.00: cittadini della zona “Tesido a destra del fiume”

I test offerti - realizzati dall’Azienda sanitaria e in stretta collaborazione con il Comune di Monguelfo-Tesido, con il supporto della Protezione Civile e della Croce Bianca - sono gli antigenici, che sono test rapidi per l’individuazione diretta del virus il cui risultato è disponibile entro circa 15 minuti. In caso di positività sarà eseguito immediatamente un tampone nasofaringeo (test PCR).

Importante: le persone che hanno possibili sintomi di Covid non devono assolutamente venire al centro di test ma devono contattare il medico di base/pediatra. Anche le persone già individuate come “contatti stretti” di una persona infetta e poste in quarantena non devono prendere parte a questo screening.

 

Gli appelli

 

“Da marzo a oggi abbiamo aumentato notevolmente la capacità dei test per poter monitorare situazioni come queste - sottolinea l’assessore alla Salute Thomas Widmann -. È possibile testare un gran numero di persone, come per esempio gli abitanti di un intero paese. Questa azione però non ci tutela totalmente e da sola non è in grado di interrompere la catena di contagio. Perciò serve la consapevolezza e l’aiuto di tutti i cittadini ai quali rivolgo l’appello di rispettare le norme igieniche e di sottoporsi ai test come manifestazione di responsabilità individuale”. Gli fa eco il direttore generale dell’Asl Florian Zerzer: “È importante che il maggior numero possibile di persone partecipi alla serie di test offerti: l’esperienza di Bronzolo e Sesto ha dimostrato quanto siano importanti questi test e per questo mi appello a tutta la popolazione affinché si lasci testare”.

 

Al seguente link le domande frequenti - FAQ sullo screening Covid di Monguelfo-Tesido.

Der Lockdown ist vorüber. Die Krise ist es nicht. Mit einem salto-Abo unterstützen Sie unabhängigen und kritischen Journalismus und helfen mit, salto.bz langfristig zu sichern!

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Lockdown
Adli Wahid on Unsplash
Schuler, Kompatscher, Widmann
Screenshot
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement