intenzioni_voto_tifosi_calcio.jpg
Termometro politico
Advertisement
Advertisement
Politica&Calcio

La vera discesa in campo

Calcio e politica sono da sempre legati e questo sondaggio di Termometro politico mostra come fede calcistica e voto si intersecano
Community-Beitrag von Mattia Frizzera26.08.2022
Bild des Benutzers Mattia Frizzera
Advertisement

Freschi dal ritorno dalle ferie è il momento di riveder giocare la propria squadra del cuore e scannarsi anche per la politica per un mese. Un amico calciopolitologo mi ha girato in una chat whatsapp questo sondaggio di Termometro politico, che mi affascina per la sua semplicità, ma anche per le possibilità di analisi che dà. 

Atalantini più a destra dei laziali

Un po' stupisce notare come con un robusto 58,4% il centrodestra spopola fra i tifosi della Dea. Anche se nemmeno il Pd del sindaco Giorgio Gori sfiducia fra gli atalantini con un onesto 23,1%. Meloni-Salvini-Berlusconi invece non superano il 50% fra i tifosi biancocelesti (47,3%), cosa che sembra abbastanza incredibile. Basti pensare alle gesta biancocelesti di Paolo Di Canio. Eppure googlando ci si imbatte in un grande mistero. Giorgia Meloni per origini e ideologia sembra ricadere nel topos del tifoso laziale. Invece è un po' ondivaga... 

Silvio nei cuori rossoneri

Centrodestra forte fra i rossoneri, che premiano lo storico presidente con un 13,5%. Mentre i tifosi rossoneri Letta e Salvini sono quasi appaiati fra i sostenitori della loro squadra del cuore. Per i milanisti centrodestra al 53,4%.

La Lega non piace all'Internazionale 

Fra i neroazzurri il centrodestra passa di poco la metà (50,7%), ma i tifosi della Beneamata mettono la Lega di Salvini dietro a Fdi ed a Forza Italia dando buon sostegno anche al Pd (24,2%). 

Juventini in media nazionale 

La squadra con più tifosi in Italia, molti anche nel centro-sud potrebbe rappresentare il campione più significativo statisticamente di un probabile risultato elettorale. Con la sommatoria del centrodestra al 46,5% (al quale si dovrebbe aggiungere anche la quarta gamba di Noi Moderati) ed il Pd primo partito col 23,1%.

Roma e Fiorentina, Calenda e Renzi

Il centrodestra scende di gradimento fra i tifosi delle altre tre squadre prese in considerazione. Firenze è una delle pochissime "zone rosse" rimaste, collegi nei quali può primeggiare il centrosinistra. Ed infatti fra i tifosi viola il Pd è primo partito col 29,7%. Ma non disdegnano nemmeno l'ex premier viola, infatti Renzi porterebbe a casa fra i tifosi della Fiorentina un egregio 8,2%. Fra i romanisti situazione simile con Pd primo partito ed il romanista Calenda che porterebbe a casa un egregio 6,6%.

Silvio, mobilita Apicella!

Per i tifosi del Napoli Forza Italia non supererebbe nemmeno la soglia di sbarramento, fermandosi al 2,7%. Il Diego Maradona si conferma roccaforte per i 5 stelle (17%), ma sarà curioso capire quanti partenopei rimarranno con Fico e quanti invece seguiranno la via centrista di Luigi Di Maio.

intenzioni_voto_tifosi_calcio.jpg
intenzioni_voto_tifosi_calcio.jpg, per Termometro politico
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement