img_20170831_115910.jpg
mk
Von links nach rechts: Lh Arno Kompatscher, der Tiroler Lh Günther Platter (ÖVP), der Österreichische Wirtschaftsminister Andrä Rupprechter (ÖVP) und ÖBB-Vorstandsvorsitzender Andreas Matthä vor der histroschen Dampflok in Sterzing
Advertisement
Advertisement
150Jahre Brennerbahn

"Wir freuen uns auf die Zukunft"

Am 24. August 1867 wurde die unter der Leitung von Carl von Etzel erbaute Brennerbahn dem Personenverkehr übergeben. Gestern wurde ihr 150-Jähriges Jubiläum gefeiert.
Di
Ritratto di Michael Keitsch
Michael Keitsch01.09.2017
Advertisement
Salto Plus

Cara lettrice, caro lettore,

questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz!

Abbonati a salto.bz e ottieni pieno accesso ad un giornalismo affermato e senza peli sulla lingua.

Noi lavoriamo duramente per una società informata e consapevole. Attraverso vari strumenti si cerca di sostenere economicamente questo sforzo. In futuro vogliamo dare maggior valore i nostri contenuti redazionali, e per questo abbiamo introdotto un nuovo salto-standard.

Gli articoli della redazione un mese dopo la pubblicazione si spostano nell’archivio di salto. Dal primo gennaio 2019 l’archivio è accessibile solo dagli abbonati.

Speriamo nella tua comprensione,
Salto.bz

Abbonati

Già abbonato/a? Accedi e leggi!

Noi di salto.bz continuiamo a lavorare sodo anche durante la crisi attuale per fornirvi notizie, analisi e retroscena in modo indipendente e critico. Sostienici e abbonati ora per garantire lunga vita a salto.bz!

Advertisement
Advertisement
Ritratto di Basso Meno (gesperrt)
Basso Meno (gesperrt) 1 Settembre, 2017 - 11:30

Schön, dass auch diejenigen erwähnt wurden, die ihre Knochen für den Bau der Strecke hingehalten haben.
Merkwürdig, dass niemand aus Trient zugegen war, kamen doch viele der Arbeiter aus den dortigen Tälern.

Lied dazu

https://www.youtube.com/watch?v=Hu94L98iG-g

Ritratto di Claudio Campedelli
Claudio Campedelli 1 Settembre, 2017 - 22:59

Informazioni più serie e dettagliate sullo stato attuale riguardo al BBT si possono leggere nella relazione (consiglio ricerca "Bund_2017_04") della Corte dei Conti austriaca:
Suggerisco in particolare la descrizione dettagliata sugli aumenti dei costi (con le giustificazioni di BBT Se) e le considerazioni sugli oneri finanziari (non conteggiati nei costi) che solo per l'Austria sono stimati con 3.307,68 (tremilatrecentosette,68) milioni di Euro (pagina 63 della relazione: 50 anni, tasso d'interesse 3,40%-4,62% in base al rating austriaco).
Inoltre la nuova ferrovia del Brennero non ha nulla a che fare con la soluzione del problema dei transiti sull'autostrada:
http://notavbrennero.info/articoli/lun-27062016-1309/la-strategia-del-pe...

Advertisement
Advertisement
Advertisement