CIE
upi
Advertisement
Advertisement
La richiesta

Riscatto ladino

Nuova carta d’identità, Alfreider: “Lingua ladina sul documento sarebbe segno di riconoscimento importante”. La CIE attesa in Alto Adige entro la prima metà del 2020.
Di
Ritratto di Sarah Franzosini
Sarah Franzosini04.02.2020
Advertisement
Salto Plus

Cara lettrice, caro lettore,

questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz!

Abbonati a salto.bz e ottieni pieno accesso ad un giornalismo affermato e senza peli sulla lingua.

Noi lavoriamo duramente per una società informata e consapevole. Attraverso vari strumenti si cerca di sostenere economicamente questo sforzo. In futuro vogliamo dare maggior valore i nostri contenuti redazionali, e per questo abbiamo introdotto un nuovo salto-standard.

Gli articoli della redazione un mese dopo la pubblicazione si spostano nell’archivio di salto. Dal primo gennaio 2019 l’archivio è accessibile solo dagli abbonati.

Speriamo nella tua comprensione,
Salto.bz

Abbonati

Già abbonato/a? Accedi e leggi!

Advertisement
Advertisement
Ritratto di Massimo Mollica
Massimo Mollica 4 Febbraio, 2020 - 15:31

Per me andrebbe bene anche solo in inglese. L'importante è che si faccia!

Ritratto di Sandro Bx
Sandro Bx 4 Febbraio, 2020 - 16:07

Finalmente dopo lunghe attese si è arrivati ad una soluzione accettabile della nuova CIE con dicitura triligue italiana/inglese e tedesca. E' una soluzione più che soddisfacente, d'altro canto quello che conta sono i dati contenuti nel microprocessore, che vengono utilizzati per la fruizione di ulteriori servizi a valore aggiunto, in Italia e in Europa.
In tutta Europa eravamo gli ultimi a girare con un documento d'identità cartaceo che spesso creava problemi alle frontiere. Mio figlio mi ha raccontato che ancora la scorsa estate entrando nel Regno Unito, mentre gli altri amici muniti di CIE sono passati per i varchi elettronici lui è stato fermato, il suo documento cartaceo è stato scannerizzato e inseriti i dati, perdendo tempo inutile.
Quello che conta appunto sono i dati inseriti, non starei a farne un problema per quelli stampati, con tutta la mia comprensione per il gruppo linguistico ladino.

Ritratto di M A
M A 4 Febbraio, 2020 - 17:37

Se ci volevano 12 mesi per chiarire la terminologia, quanti ci vorranno per "e ora non resta che elaborare la nuova carta"?

Ritratto di pérvasion
pérvasion 4 Febbraio, 2020 - 21:43

» Momentan stelle noch keine Gemeinde die elektronische Identitätskarte aus, antwortete LH Arno Kompatscher, das Innenministerium und die Staatsdruckerei hätten noch nicht die nötigen Schritte gesetzt. Voraussichtlich werde die Karte in Bozen innerhalb des Jahres verfügbar sein, danach in den anderen Gemeinden. Für die Karte würden Verwaltungskosten von 16,79 Euro und Sekretariatsgebühren der Gemeinde erhoben.«

Quelle: Landtag

Ritratto di gorgias
gorgias 5 Febbraio, 2020 - 02:21

Wenn ich meine Identitätskarte für einen Personalausweis eintauschen muss, dann bastle ich mir lieber selbst meine eigene:
https://www.youtube.com/watch?v=-pso7YbXGYk
https://www.youtube.com/watch?v=ifplZXFiPLA&feature=youtu.be&t=259
Dann ist das Problem mit dem Scheckkartenformat auch noch gelöst.

Ritratto di One Echnaton
One Echnaton 4 Febbraio, 2020 - 22:38

Sonst keine Probleme Herr Landesrat?
Es gibt wohl andere Probleme die vorrangig wären.

Ritratto di pérvasion
pérvasion 6 Febbraio, 2020 - 09:44

Es gibt immer wichtigere Probleme. Waschen Sie sich manchmal? Ich hoffe nicht, denn es gibt viel Wichtigeres…

Ritratto di One Echnaton
One Echnaton 4 Febbraio, 2020 - 22:40

Sonst keine Probleme Herr Landesrat? Es gibt viele andere Bereiche die vorrangig zu behandeln wären.

Advertisement
Advertisement
Advertisement