Advertisement
Advertisement
Benko

“Non sanno perdere”

Dura reazione di Heinz Peter Hager al nuovo ricorso di Emozioni Alto Adige contro Benko: “vanno contro la volontà dei cittadini”.
Di
Ritratto di Luca Sticcotti
Luca Sticcotti06.07.2016
Advertisement
Salto Plus

Cara lettrice, caro lettore,

questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz!

Abbonati a salto.bz e ottieni pieno accesso ad un giornalismo affermato e senza peli sulla lingua.

Noi lavoriamo duramente per una società informata e consapevole. Attraverso vari strumenti si cerca di sostenere economicamente questo sforzo. In futuro vogliamo dare maggior valore i nostri contenuti redazionali, e per questo abbiamo introdotto un nuovo salto-standard.

Gli articoli della redazione un mese dopo la pubblicazione si spostano nell’archivio di salto. Dal primo gennaio 2019 l’archivio è accessibile solo dagli abbonati.

Speriamo nella tua comprensione,
Salto.bz

Abbonati

Già abbonato/a? Accedi e leggi!

Noi di salto.bz continuiamo a lavorare sodo anche durante la crisi attuale per fornirvi notizie, analisi e retroscena in modo indipendente e critico. Sostienici e abbonati ora per garantire lunga vita a salto.bz!

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...


Comune di Bolzano

Advertisement
Ritratto di Massimo Mollica
Massimo Mollica 6 Luglio, 2016 - 09:38
“i re dei portici” assieme a quelli del movimento dei 5 stelle, ai verdi, agli ambientalisti della domenica...e tutti contro la volontà dei bolzanini. APPLAUSI
Ritratto di Luca Fazzi
Luca Fazzi 6 Luglio, 2016 - 18:00
E' un pinocchio. Non sono stati i due terzi dei bolzanini a votare a favore del progetto Benko ma i due terzi dei votanti. Che non erano peraltro tutto bolzanini avendo l'ottimo commissario Penta esteso il diritto di voto ai pendolari.
Ritratto di Filippo Turati
Filippo Turati 8 Luglio, 2016 - 10:52
Giusto. Sarebbe anche compito della redazione correggere la parola "referendum" essendo stato un semplice sondaggio senza vincoli referendari (un soggetto privato che spende 1 milione per manipolare cittadini persino durante la votazione, l'assenza dell'informazione istituzionale neutrale). Le parole sono importanti!
Advertisement
Advertisement
Advertisement