michael oberhollenzer
Facebook
Advertisement
Advertisement
Biologico

Cordoglio per Michael Oberhollenzer

Muore all'età di 48 anni l'agricoltore della Valle Aurina, pioniere del biologico e produttore di Graukäse. Già presidente di Bioland Sudtirolo, lascia quattro figli.
Di
Ritratto di Valentino Liberto
Valentino Liberto15.01.2022
Advertisement

Il pioniere dell'agricoltura biologica in Valle Aurina Michael Oberhollenzer è morto all'età di 48 anni. Ne dà notizia Rai Südtirol. Titolare a Steinhaus / Cadipietra del Moserhof, azienda agricola biologica specializzata in formaggi di capra e mucca (tra cui il Graukäse), all’inizio degli anni Duemila è stato fra i primi ad attivarsi per la tutela e la promozione dei prodotti del territorio, scrive Dissapore. Tra i soci fondatori del marchio “Ahrntaler Natur”, si è occupato di attività di catering per il turismo gastronomico, creazione di reti di contadini locali e food scouting. Attraverso il marchio, ha professionalizzato i piccoli produttori per la distribuzione in supermercati, alberghi e ristoranti. Obmann dell'associazione Bioland dell'Alto Adige dal 2011 al 2017, Oberhollenzer ha ripetutamente fornito suggerimenti per una conversione ecologica dell'agricoltura sudtirolese.

Grande il cordoglio in Valle Aurina e in Sudtirolo per la sua scomparsa. "Wieso denn mein Freund?" scrive l'amico di Campo Tures Martin Pircher, iniziatore del Festival del Formaggio nonché responsabile del Presidio Slow Food del Graukäse della Valle Aurina. "Ich bin sehr traurig und bestürzt über den Tod von Michael Oberhollenzer" il commento alla triste notizia della consigliera provinciale dei Verdi, Brigitte Foppa. Il Fondo di solidarietà rurale (Bäuerliche Notstandsfonds) ha aperto un conto corrente per donazioni alla famiglia, IBAN: IT30 D0349 311 6000 0030 0011 231, causale: Familie Michael Oberhollenzer.

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement