ignacio_ribas_talens.png
Ignacio Ribas Taléns
Advertisement
Advertisement
Canne al Vento

El jardín flotante

Si esibiranno oggi sera Ignacio Ribas Taléns al Organo e Pietro Berlanda alla Traversiere con il “Giardino sospeso”, un'opera musicale composta proprio da Taléns.
Di
Ritratto di Michael Denzer
Michael Denzer23.05.2022
Advertisement

Daranno il via al festival organistico Canne al Vento Ignacio Ribas Taléns, celebre organista del Principato di Andorra, insegnante di pianoforte e clavicembalo al Conservatorio Superiore di Musica di Valencia e professore di organo al Conservatorio Municipale Superiore di Musica di Barcellona, e Pietro Berlanda, flautista e compositore conosciuto nel mondo della musica classica e contemporanea, i cui confini per lui si estendono alla musica antica da una parte, al jazz e a generi come la musica klezmer, folk irlandese e fusion dall'altra.

L' opera  „El jardín flotante“ ricrea una giornata di contemplazione, dall'alba, con i primi raggi di luce, al tramonto, con la visione del cielo. Sarà un'ampia meditazione sul pianeta in cui abitiamo, il nostro giardino galleggiante.

In termini musicali, l'improvvisazione su una data struttura gioca un ruolo essenziale in questo lavoro. Sia i molti flauti diversi che l'organo ricreeranno ed espanderanno le trame che sono solo accennate nella partitura. Una colonna sonora elettronica verrà aggiunta agli strumenti, creando uno spazio sonoro molto generoso nelle trame. L'opera prevede la recitazione di una selezione di testi tratti da “A song of the rolling earth” dello scrittore nordamericano Walt Whitman (1819-1892).

L’ingresso è libero ma è richiesta la prenotazione, chiamando o scrivendo al numero 335 68 100 12.

Ogni abbonamento è un sostegno a un giornalismo indipendente e critico e un aiuto per garantire lunga vita a salto.bz.

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement