122467550_2991206620981284_2547558700343914265_o.jpg
©Provincia di Bolzano
Advertisement
Advertisement
Rassegna

Arte per noi

Il ciclo di incontri che mette l'arte al centro parte il 29 ottobre su Zoom
Advertisement

Il progetto ARTE PER NOI della Provincia Autonoma di Bolzano Alto – Adige | Ufficio Cultura, è un ciclo di 2 incontri e 1 workshop organizzati per attivare processi di condivisione partecipativa e critica intorno a condizioni e aspetti del sistema dell’arte. Le ripercussioni della recente immobilità nelle attività culturali chiedono infatti di immaginare un sistema più solido, oltre che flessibile e tecnologicamente avanzato, con un adeguato sviluppo e riconoscimento delle sue autorialità e professionalità.
Presupposto di ARTE PER NOI è anche l’insostituibile relazione esperienziale con l’arte, ancora più evidente nelle manifestazioni della contemporaneità per la loro implicita natura sperimentale.

Il progetto ARTE PER NOI, suddiviso in 3 incontri, prevede la compresenza di più relatori e basa la sua struttura sull’analisi di esperienze distinte per personalità, professioni  e ruoli  (artisti, curatori, direttori, critici, operatori, …). Figure chiamate a dialogare insieme per contribuire ad una riflessione attenta al cambiamento in corso.

Il primo incontro del 29/10/2020  ha per titolo Ad Arte: premi, bandi, professioni, opportunità  e pone particolare attenzione sul tema dei bandi e dei premi nell’arte per fornire un’analisi sulla funzione, efficacia e l’attualità di questi strumenti.

A causa delle nuove normative per l’emergenza Covid-19 l’evento si terrà online in streaming sulla piattaforma zoom.

Per ricevere il link e partecipare è necessario scrivere una mail a info@cooperativa19.it.

Ospiti della serata, moderata da Paola Tognon, saranno Antonella Gioli, professoressa associata di Museologia e Critica artistica, direttrice della Scuola di specializzazione in Beni storico-artistici, responsabile Laboratorio MUSEIA - Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere presso l’Università di Pisa; Matteo Piccioni, storico dell’arte, funzionario presso MiBACT – Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane; Andrea Mastrovito, artista e regista e Doris Ghetta, gallerista, direttrice della Biennale Gherdeina.

Per saperne di più visita la pagina http://www.provincia.bz.it/artepernoi

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement