Flughafen Bozen
Hannes Prousch
Advertisement
Advertisement
Lo scalo bolzanino

“Le promesse non bastano”

Aeroporto, i Verdi all’attacco: “Di fronte alle intenzioni Sad chiediamo patti chiari”. Zanvettor: “La Provincia fa orecchie da mercante”.
Advertisement
Advertisement

Caro lettore, cara lettrice,

quanto è importante per voi un giornalismo indipendente?

Questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz, ed è accessibile esclusivamente ad abbonati e sostenitori.
Se deciderete di sostenere salto.bz potrete ricevere più di 5 anni di giornalismo critico!
Non siete ancora in possesso di alcun abbonamento?

Già a partire da un mini-abbonamento di 12 Euro per un anno potrete avere accesso a tutti gli articoli su salto.bz. Scegliete adesso il vostro abbonamento!

Naturalmente saremo felici anche di un contributo più generoso. Le vostre donazioni ci permettono infatti di poter rimanere indipendenti e di sostenere i costi correnti e gli investimenti per il futuro.

Abbonatevi ora!

Se invece avete già sottoscritto un abbonamento a salto.bz ma non disponete di alcun accesso, scriveteci semplicemente a info@salto.bz

Gli articoli redazionali pubblicati su salto.bz e online da più di 6 mesi, sono visibili solo a pagamento. Grazie per il vostro interesse ed il vostro sostegno.

Siete già abbonati a salto.bz? Scriveteci a info@salto.bz

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Flugplatz Bozen
Südtirolfoto/Helmuth Rier
Flughafen

Das SAD-Ei

Gewerkschaften zu SAD
Salto.bz
am Pranger

Die Anti-SAD-Front

Aeroporto BZ
Provincia Autonoma di Bolzano

Aggiungi un commento

Ritratto di D.L. Luke
D.L. Luke 30 Novembre, 2017 - 21:17

Adesso che il problema ha una certa visibilità il Sindaco Bianchi provvederà ad attivare l'iter legale per richiedere l'opportuna modifica............vero?

Ritratto di Oskar Egger
Oskar Egger 2 Dicembre, 2017 - 10:47

Secondo me, in quanto realizzazione dell' aeroporto, i verdi non hanno autorevolezza alcuna. Mi ricordo personalmente le lor accanite lotte contro la realizzazione della MeBo. C' é qualcuno che vorrebbe tornare indietro? Un aeroporto con traffico limitato non puó essere altro che un arricchimento per le future generazioni e sicuramente meno fastidioso dei giornalieri voli di elicottero sull' alto adige.

Advertisement
Advertisement
Advertisement