carlo bettio
PD Ponte San Nicolò
Advertisement
Advertisement
Democratici

“Un campo largo con SVP e civismo”

Parla Carlo Bettio, appena nominato da Enrico Letta commissario del PD altoatesino. “Dalla SVP segnali incoraggianti. Lega balbettante sulle intercettazioni SAD”.
Di
Ritratto di Valentino Liberto
Valentino Liberto23.06.2022
Advertisement

Support Salto!

Ogni abbonamento è un sostegno a un giornalismo indipendente e critico e un aiuto per garantire lunga vita a salto.bz.

Salto Plus

Liebe/r Leser/in,

dieser Artikel befindet sich im salto.archiv!

Abonniere salto.bz und erhalte den vollen Zugang auf etablierten kritischen Journalismus.

Wir arbeiten hart für eine informierte Gesellschaft und müssen diese Leistung finanziell stemmen. Unsere redaktionellen Inhalte wollen wir noch mehr wertschätzen und führen einen neuen Salto-Standard ein.

Redaktionelle Artikel wandern einen Monat nach Veröffentlichung ins salto.archiv. Seit 1.1.2019 ist das Archiv nur mehr unseren Abonnenten zugänglich.

Wir hoffen auf dein Verständnis
Salto.bz

Abo holen

Bereits abonniert? Einfach einloggen!

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Carlo Bettio, Nicola Zingaretti
Carlo Bettio
Democratici

The Voice of PD

Advertisement
Ritratto di Massimo Mollica
Massimo Mollica 23 Giugno, 2022 - 12:55

Caro Carlo, non ci conosciamo. Politicamente appartengo alla tua stessa compagine politica. Conscio che la politica di fatto non esiste più. Rimane una casta "eletta" di pochi che parlano dei massimi sistemi senza entrare mai nella questione dei problemi. Se posso darti un consiglio sii chiaro e trasparente. Fai tutto alla luce del sole. Se poi vuoi riportare la gente alla politica smetti di ascoltare i soliti politici e ascolta le persone. Ascolta chi deve districarsi tra tasse, bollette e problemi vari. A Bolzano in particolare costo della vita, prezzi degli immobili impazziti, disoccupazione e traffico. Prendi di petto il problema della droga tra i giovani e l'inclusione di tanta gente tagliata fuori solo perché ha origini differenti. Incomincerei da chi passa ore al parco stazione senza una prospettiva. Questi sono i miei semplici consigli poi se vuoi continuare a parlare di formule politiche, apparentamenti e quant'altro fai tu.
Ti ricordo solo che abbiamo una guerra praticamente in casa, il mondo si è spaccato in due e l'economia è piena crisi!

Ritratto di Karl Trojer
Karl Trojer 24 Giugno, 2022 - 10:03

Caro Commissario, inanzitutto Ti auguro un ricreativo soggiorno nel nostro bel Südtirol ! Sono di madrelingua tedesca e da anni iscritto al PD. Il motivo della mia iscrizione : le decisioni essenziali di sviluppo dei territori vengono prese a Brussel e lí serve potersi affidare a un interlocutore che ha voce in capitolo, sia affidabile e si batta per piú regionalismo, piú solidarietà sociale, e meno burocrazia...., ed il PD , penso, risponda piú della stessa SVP a queste esigenze. Inoltre sono interessanto a migliorare la convivenza fra i nostri gruppi etnici.

Ritratto di pérvasion
pérvasion 24 Giugno, 2022 - 13:47

Was hat der PD für die Regionalisierung der EU getan?

Advertisement
Advertisement
Advertisement