Freier Sonntag
web
Advertisement
Advertisement
Konsum

Die Gefahr des Sonntags

Egoistische Konsumenten und fortschreitende Liberalisierung gefährden den Schutz der Arbeitnehmer, so die Kritik am Internationalen Tag des freien Sonntags am 3. März.
Di
Ritratto di Lisa Maria Gasser
Lisa Maria Gasser03.03.2017
Advertisement
Salto Plus

Cara lettrice, caro lettore,

questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz!

Abbonati a salto.bz e ottieni pieno accesso ad un giornalismo affermato e senza peli sulla lingua.

Noi lavoriamo duramente per una società informata e consapevole. Attraverso vari strumenti si cerca di sostenere economicamente questo sforzo. In futuro vogliamo dare maggior valore i nostri contenuti redazionali, e per questo abbiamo introdotto un nuovo salto-standard.

Gli articoli della redazione un mese dopo la pubblicazione si spostano nell’archivio di salto. Dal primo gennaio 2019 l’archivio è accessibile solo dagli abbonati.

Speriamo nella tua comprensione,
Salto.bz

Abbonati

Già abbonato/a? Accedi e leggi!

Noi di salto.bz continuiamo a lavorare sodo anche durante la crisi attuale per fornirvi notizie, analisi e retroscena in modo indipendente e critico. Sostienici e abbonati ora per garantire lunga vita a salto.bz!

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Advertisement
Ritratto di Paul Berger
Paul Berger 4 Marzo, 2017 - 11:29

Wir alle haben ganz sicher an 6 Tagen in der Woche mehr als Zeit genug, um einzukaufen. Wenn wir es da nicht mehr schaffen, dann läuft etwas schief in der Gesellschaft.

Advertisement
Advertisement
Advertisement