Businessman
Clem Onojeghuo on Unsplash
Advertisement
Advertisement
Finferli e nuvole

Impreditornehmer

In questo incesto di potere nel settore dell'editoria altoatesina i danni non riguardano solo i media.
Colonna di
Ritratto di Fabio Marcotto
Fabio Marcotto25.06.2021
Advertisement

L'ottimo articolo di Fabio Gobbato offre molti spunti. Vorrei scegliere questo: "Quale imprenditore investirebbe oggi in uno dei settori piu'in crisi?"

Nel 2016 l'Alto Adige lo vendono per una pipa di tabacco. Non ricordo la cifra, ma è veramente poco. Perché un imprenditore non lo compra? Un imprenditore italiano, vista l'importanza che il quotidiano ha per la comunità italiana. Un Tosolini, un Podini, un Dalle Nogare...?

Perché ha paura di pestare i piedi al Grande Squalo. Monopolista mediale feroce. Altre risposte non ci sono.

Cosa può importare, altrimenti, a uno che ha 100 di perdere 2? A maggior ragione se è a due passi dalla tomba, se magari ha un figlio che vuole tentare una sfida, se vuole costruirsi un monumento post mortem, per amore della libertà, per amore della democrazia, perché gli sta sui cocomeri il Michelin dell'Athesia, perché vuole redimersi, perché non trova più senso nell'aprire altri centri commerciali e nel costruire altri palazzi...se volete coi motivi plausibili riempiamo due pagine.

L'imprenditore è inoltre anche un uomo e non tutti gli uomini sono Bezos.

I suddetti signori hanno deciso da tempo di assimilarsi al più forte e da tempo non hanno più nulla da dire.

Il fatto è che il suddetto imprenditore qui da noi è ormai tutto in odore di Sittiroldaitsch/Boznervariante, figli dai Fraenzies, Engele Bengele, gala al Kurhaus, mitn Arno bin i per Du, i figli studiano a Innsbruck, i nipoti studiano a Vienna, weissch ich hob an guetn Kolleg wenn willsch koennt'i ihn onrufn, Vollmondrodeln col Toni e poi...poi c'è il mitico Josef.

Josef è un mio compagno 100% italiano delle elementari che allora si chiamava Giuseppe. Quando ha capito dove tirava il vento è diventato Josef.

(Griasti Sepp, wenn Du opunzua in Salto liesch. Konnsch di erinnern, im Schuelhof, pukanaka? Putega, che tempi!!! Mochs'guat, dein Fabian Achtermark)

I suddetti signori hanno deciso da tempo di assimilarsi al più forte e da tempo non hanno più nulla da dire. E' per questo che il "comportamento antisindacale" dell'Athesiamichelin non compare sul quotidiano Alto Adige. Così, come da un anno circa, non compare sull'Alto Adige l'Alto Adige inteso come squadra di calcio. Adesso è solo Suedtirol, come avranno notato i più attenti di voi. "Una telefonata dall'alto", mi ha fatto sapere una voce in redazione.

In questo incesto di potere i danni non riguardano solo i media. Perché, nel suo delirio bulimico, Michelin d'Athesia ha fagocitato anche Bazar e la casa editrice Curcu & Genovese.

Nel 2016 l'Alto Adige lo vendono per una pipa di tabacco. Perché un imprenditore non lo compra? Perché ha paura di pestare i piedi al Grande Squalo. Monopolista mediale feroce. Altre risposte non ci sono.

Così un anno fa mi arriva una mail. Chiudiamo tutto. Ci sono ancora alcune copie dei tuoi tre libri. Te le cediamo a poco più di 1 euro. Altrimenti al macero.

Quando un autore sente la parola macero gli si blocca la saliva nel gozzo. Così le ho comprate tutte. Alcune le ho vendute. Altre le ho regalate. Le ultime le ho lasciate sul sedile di un treno o sulle panchine di mezza Italia. Mi sono seduto nei pressi aspettando.

Qualcuno le ignorava. Qualcuno le prendeva in mano per poi rimetterle al posto di prima. Qualcuno iniziava a leggere e non si fermava più: la gioia più grande.
   
 

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Gartenzwerg
Sarah Mae on Unsplash
Gastkommentar

I nani devono crescere

Logo Athesia
Hannes Prousch
Ebner, Michl
Handelskammer Bz
Advertisement
Ritratto di alfred frei
alfred frei 25 Giugno, 2021 - 14:16

...... e la cosiddetta società civile e politica "di sinistra" di lingua italiana o interetnica dove'erano, tutti distratti o in altre faccende affaccendato ?. L'egemonia culturale di un gruppo sepolta da "un'etica individualista egoistica ?". Ai posteri l'ardua sentenza.

Ritratto di Manfred Gasser
Manfred Gasser 25 Giugno, 2021 - 15:02

Was es hier bei uns gibt, gibt es genau so auch überall sonst auf der Welt, mit einem kleinen Unterschied.
Il "grande squalo" qui da noi parla un`altra lingua, per non dire la lingua sbagliata.
In altri regioni d'Italia la lingua non centra, anzi, centra, ma in un'altro contesto.

Ritratto di Alberto Stenico
Alberto Stenico 25 Giugno, 2021 - 16:01

Salto.bz, edito dalla cooperativa di lavoro DEMOS 2.0, dimostra che anche nel settore dell'informazione, in Alto Adige si può "intraprendere" e con successo. Il livello di efficacia comunicativa raggiunto da Salto.bz è veramente significativo. Tutto è partito dal basso, con l'impegno lavorativo ed economico di molti soci, dei lettori e anche con il contributo del movimento cooperativo. Non piangiamoci addosso.

Advertisement
Advertisement
Advertisement