Advertisement
Advertisement
Nuova letteratura italiana

Sguardi verso nuove pagine

Che piaccia o no, sta nascendo un punto di vista diverso nella letteratura italiana. Sono nuovi autori, che sono portatori di una cultura diversa da quella italiana, perché sono anche somali, toghesi, pachistani, ..., ma scrivono le loro sensazioni e analisi nella lingua di Dante.
Un contributo della community di Maximilian Benedikter01.04.2014
Ritratto di Maximilian Benedikter
Advertisement
Advertisement

E´piaciuta invece molto la serata organizzata nel circolo culturale "La stanza" dal sociologo Adel Jabbar, la poetessa Nina Sadeghi e la scrittrice Gentiana Minga. Gli spettatori hanno potuto godersi una serata ironica piena di citazioni letterarie di autori europei ed africani. Citazioni che hanno condito l'atmosfera anche senza rimpiangere l'assenza del solito cibo interetnico, che normalmente viene offerte nelle serate in cui si parla di immigrazione. Infatti non se ne é parlato molto, di immigrazione, ma di cultura e storia. Grazie al Videomaker Mauro Podini, abbiamo un breve assaggio della serata, in cui Kaha Mohammed Aden e Kossi A Komala Ebri ci raccontano le loro storie.

Advertisement

Aggiungi un commento

Advertisement
Advertisement
Advertisement