Inserzione

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL PORTALE SALTO.BZ

Tutti i seguenti termini ed indicazioni sono riferiti parimenti alla forma femminile e maschile e rispettivamente sempre anche all’altro sesso.

  1. Campo di applicazione
    Le presenti Condizioni Generali di Contratto (nel proseguo le “Condizioni”) regolano il rapporto tra la società cooperativa “Demos 2.0 – Genossenschaft / società cooperativa” (nel proseguo la “Società”) e l’Utente, ovvero colui che a seguito di apposita registrazione accede ai servizi messi a disposizione gratuitamente dalla Società sul presente portale di informazione denominato salto.bz (nel proseguo il “Portale). Le presenti Condizioni regolano l’utilizzo del Portale da parte dell’Utente, in particolare per quanto riguarda l’accesso nonché la messa a disposizione di materiale destinato alla pubblicazione sulla parte dedicata alla “Community” (ovvero uno spazio virtuale nel quale gli Utenti, tramite i propri Blog, potranno interagire mediante la pubblicazione di contributi, commenti, informazioni, idee, opinioni e simili), nonché la possibilità di apportare commenti in relazione ai contenuti pubblicati dal Portale stesso (nel proseguo anche i “Servizi”). Inoltre, le stesse regolano gli aspetti relativi al trattamento dei dati personali (D. Lgs. 196/2003) che l’Utente fornirà liberamente ai fini dell’accesso ed uso del Portale, trattamento che avverrà secondo le finalità stabilite nella relativa informativa contenuta in un documento separato dal presente. Al momento della registrazione da parte di un Utente lo stesso dovrà compilare la relativa scheda di registrazione in calce alla quale apparirà il link per le presenti Condizioni nonché un separato link per l’Informativa Privacy ai sensi del D. Lgs. 196/2003. Cliccando il tasto “accetto” l’Utente dichiara di avere letto e compreso quanto contenuto nelle presenti Condizioni nonché nella predetta Informativa, e di accettarne integralmente il contenuto e scopo, con ciò fornendo il proprio consenso alla conclusione di un accordo contrattuale tra Utente e Società.

  2. Principi generali, contenuto dei Servizi offerti all’Utente

    1. Il portale di informazione salto.bz è inteso quale luogo di informazione innovativo, improntato sia a fornire informazioni di tipo giornalistico che a permettere una diretta partecipazione da parte dei cittadini nel processo di formazione di notizie di interesse comune. In tal senso il Portale offre non solo un prodotto giornalistico organizzato da una redazione di operatori professionali, ma anche e contemporaneamente un social network accessibile a tutti secondo le presenti Condizioni, all’interno del quale la società civile può presentare le proprie idee, scambiare i propri punti di vista e proporre azioni di svariato tipo. salto.bz diventa così un luogo in cui la notizia si fonde con una pluralità di opinioni promovendo il concetto di libero scambio di informazioni quale base per una democrazia partecipativa, aperta a tutti i cittadini. In tal senso salto.bz è anche proteso a promuovere un tipo di partecipazione bilingue, al fine di creare un contesto informativo nel quale il multilinguismo altoatesino sia concepito e vissuto quale risorsa e giammai come barriera. In tale ottica formano parte integrante delle presenti Condizioni i principi espressi dal documento programmatico della Rete per la Partecipazione del Sudtirolo – versione dicembre 2011 – nonché dalla Netiquette di salto.bz.

    2. All’Utente regolarmente registrato verrà fornita la possibilità di accedere ai Servizi offerti dal Portale. Tra questi rientra in particolare l’accesso alla Community del Portale, ovvero ad uno spazio virtuale nel quale gli Utenti potranno interagire ed inserire contenuti mediante la pubblicazione di contributi, commenti, informazioni, idee, opinioni, testi, immagini, contenuti multimediali e/o audiovisivi e simili (nel proseguo anche “Contributi”). L’Utente potrà pubblicare e divulgare direttamente tali Contributi attraverso uno spazio concesso personalmente all’Utente e direttamente ed esclusivamente riferibile allo stesso, d’ora in avanti denominato “Blog”.

    3. Il Blog è da intendersi quale spazio concesso gratuitamente dal Portale agli Utenti al fine di permettere agli stessi – nei limiti e nei termini posti dalle presenti Condizioni nonché dai documenti ai quali le stesse rinviano- una libera manifestazione del proprio pensiero. Il Blog rappresenta uno spazio direttamente ed esclusivamente riferibile all’Utente, in quanto tale non avente finalità informativa pari ad una testata giornalistica. In particolare, pur trovandosi il Blog su di uno spazio/piattaforma concesso da una testa giornalistica, lo stesso non è da intendersi come facente parte integrante della testata, ma quale servizio parallelo offerto dalla Società agli Utenti. Il Blog e in generale la Community soggiacciono alla logica di un libero scambio di informazioni e opinioni sempre e solamente riferibili al singolo Utente, laddove la loro dinamica, fisiologicamente improntata ad un continuo e vasto flusso di informazioni e/o opinioni, renderebbe, così come effettivamente rende, impossibile un previo controllo ed una previa censura da parte della Società. Al fine di facilitare una immediata differenziazione tra testata giornalistica e Community, la Società si è premurata di improntare la Community a criteri grafici specifici e diversi da quelli applicati alla parte giornalistica del Portale, laddove - a titolo meramente esemplificativo - ogni intervento personalistico facente capo alla parte Community e/o ai singoli Blog sarà contraddistinto da un bollino giallo. Tali accorgimenti sono espressamente volti a permettere sia all’Utente che ai terzi visitatori del Portale di distinguere i Contributi provenienti da un Utente (e soggetti quindi alle presenti Condizioni) da quello che, per contro, formerà la parte strettamente editoriale e giornalistica di salto.bz.

    4. Da quanto precede consegue che il Blog, e in generale la Community, e i contenuti ivi pubblicati dagli Utenti non saranno soggetti ad alcun controllo o moderazione preventivi da parte della Società, la quale si limita esclusivamente a fornire un servizio di Hosting concedendo uno spazio che sarà liberamente gestito dall’Utente. Conseguentemente, la Società non risponde in alcun modo dei contenuti pubblicati dall’Utente. L’Utente è, pertanto, l’unico ed esclusivo responsabile in relazione ai predetti contenuti e lo stesso dichiara sin d’ora di manlevare la Società da qualsiasi pregiudizio dovesse derivare alla stessa in conseguenza a quanto da egli pubblicato, ovvero comunque in conseguenza di una violazione delle presenti Condizioni da parte sua.

  3. Registrazione, Dati Personali, accettazione e recesso

    1. Ciascuna persona fisica o giuridica che intenda accedere ai servizi offerti dal Portale dovrà registrarsi creando con ciò un proprio account. A tal fine l’Utente si impegna e dichiara di fornire solamente dati personali veritieri e corretti che permettanno una corretta e precisa identificazione dell’Utente stesso. A seguito della registrazione correttamente eseguita l’Utente otterrà una password che gli verrà comunicata sull’indirizzo di posta elettronica fornito in sede di registrazione.

    2. Tra i predetti dati rientrano, a titolo esemplificativo, il nome, l’indirizzo, la data di nascita e l’indirizzo di posta elettronica dell’Utente (d’ora in avanti i “Dati Personali”). L’Utente prende atto che tali dati verranno trattati dalla Società secondo le disposizioni del Codice Privacy (D. Lgs. 196/2003) e registrati in un apposito database. Al momento della registrazione l’Utente riceverà su documento separato dalle presenti Condizioni l’Informativa Privacy che lo stesso potrà accettare cliccando il tasto “accetto”. La predetta accettazione sarà necessaria al fine di poter fornire ed espletare i Servizi. I predetti dati verranno utilizzati esclusivamente al fine di fornire all’Utente i Servizi, laddove resta escluso un uso a fini commerciali ed una comunicazione a terzi estranei dei Dati Personali. L’Utente prende altresì atto della circostanza per cui la Società avrà la facoltà di trasmettere i Dati Personali a soggetti dalla stessa debitamente incaricati del Trattamento dei Dati Personali oppure a soggetti incaricati dell’espletamento di tutti o di parte dei Servizi. La predetta trasmissione dei Dati Personali sarà comunque soggetta ad un obbligo di riservatezza da parte dei soggetti terzi che la Società si premurerà di fare firmare prima della trasmissione stessa.

    3. Esulano dalla regolamentazione contenuta sub punto le comunicazioni di Dati Personali che la Società sarà eventualmente tenuta a compiere in forza di norme di legge, provvedimenti dell’autorità giudiziaria e simili, nonché in conseguenza di violazione delle presenti Condizioni da parte dell’Utente e comunque per evitare che venga invocata a qualsiasi titolo la responsabilità della Società per i Contributi dell’Utente. A tal proposito, a fronte di eventuali violazioni delle presenti Condizioni da parte dell’Utente, la Società si dichiara sin d’ora libera di procedere o fare procedere l’autorità competente alla esatta identificazione dell’Utente e/o di comunicare i Dati Personali alla predetta autorità.

    4. L’accordo contrattuale tra Utente e Società, come regolato dalle presenti Condizioni, sarà validamente ed efficacemente concluso dal momento della messa a disposizione dei Servizi da parte della Società, laddove le presenti Condizioni sono vincolanti per l’Utente sin dal momento della sua accettazione. In particolare, si precisa che la Società avrà l’insindacabile facoltà di non accettare la proposta dell’Utente, o di accettarla solo parzialmente.

    5. Sia l’Utente che la Società saranno liberi di recedere in ogni momento dai Servizi, senza necessità che ricorra una giusta causa e senza particolari termini di preavviso, inviando un email al seguente indirizzo di posta elettronica admin@salto.bz (per l’Utente) o all’indirizzo fornito dall’Utente al momento della registrazione. Contestualmente all’invio o alla ricezione della predetta email la Società provvederà a sospendere i Servizi bloccandone l’accesso e cancellando l’account creato dall’Utente a seguito della propria registrazione, rimanendo salvi i diritti e licenza concessa ai sensi delle presenti Condizioni.

  4. Obblighi dell’Utente

    1. L’Utente si impegna a conservare e mantenere segreta la propria password di accesso ai Servizi nonché il numero e nome del proprio account. Egli si impegna altresì ad evitare che terzi non registrati accedano ai Servizi tramite il proprio account e/o Blog, assumendo l’Utente il ruolo di custode ai sensi dell’art. 2051 c.c. per quanto riguarda la conservazione e la gestione di password, account e/o Blog. L’Utente si impegna sin da ora a manlevare la Società da qualsiasi danno o pretesa possa derivare alla stessa in conseguenza di un uso o abuso della password, dell’account, del Blog e/o dei Servizi in generale.

    2. L’Utente dichiara di avere compreso che il Blog e, in generale, i Servizi non sono soggetti ad un previo controllo, moderazione o censura da parte della Società, e dichiara pertanto di assumersi la sola ed esclusiva responsabilità in relazione a tutti i contenuti inseriti da essi o attraverso il suo account nel Portale. Ne consegue che, richiamati qui i principi espressi nel documento programmatico della Rete per la Partecipazione del Sudtirolo – versione dicembre 2011 – nonché nella Netiquette, l’Utente si impegna tra l’altro a:

      1. non pubblicare contenuti falsi, illeciti, offensivi o lesivi di diritti facenti capo a terzi, diffamatori e/o contrari all’ordine pubblico e/o alla morale;

      2. non pubblicare contenuti pornografici e/o pedopornografici, osceni, volgari, offensivi, razzisti, e/o contenuti esprimenti in generale offese, minacce e/o odio;

      3. non utilizzare i Servizi a fini commerciali, e ciò né in maniera diretta né mediante richiami o riferimenti subliminali, links, tags o simili, e a non esporre banner e/o pubblicità nel Blog e in generale nei propri interventi sul Portale;

      4. non svolgere alcuna iniziativa riconducibile al concetto di gioco d’azzardo, scommessa e simili, sia a titolo oneroso che non;

      5. non pubblicare contenuti lesivi di diritti d’autore, di esclusiva, d’uso, e simili facenti capo a terzi; in tal senso l’Utente garantisce sin da ora che ogni contenuto da egli pubblicato è di sua esclusiva proprietà e/o che lo stesso viene legittimamente pubblicato da parte dell’Utente.

  5. Gruppi su salto.bz

    1. Ciascun Utente, oltre all’uso dei restanti Servizi, ha la facoltà di istituire (uno o più) Gruppi, in merito ai quali – in qualità di Amministratore del Gruppo - prende atto ed accetta le seguenti regole essenziali di funzionamento e di condotta:

      1. al momento della sua istituzione, l’Amministratore del Gruppo, nel pieno rispetto dei propri poteri e dei diritti di terzi, attribuisce al Gruppo un nome ed un profilo.
        L’Amministratore del Gruppo conferma che l’istituzione del Gruppo, il suo nome e profilo non violano o pregiudicano i diritti di terzi, ivi inclusa l’esclusione del rischio di confusione e commistione.
        La Società non assume alcun impegno o obbligo a verificare i poteri dell’Utente all’istituzione del Gruppo.

      2. Per i Gruppi che fanno riferimento a persone giuridiche, associazione o altri gruppi già costituiti o istituzionalizzati di qualsiasi tipologia, l’istituzione del Gruppo dovrà essere preventivamente concordato con la persona giuridica, l’associazione o il gruppo, e l’Amministratore del Gruppo conferma nei confronti della Società i propri poteri ed autorizzazioni al riguardo.

      3. L’Amministratore del Gruppo ha la facoltà e si assume l’obbligo di segnalare contributi all’interno del Gruppo che dovessero violare le Condizioni e/o la Netiquette; l’Amministratore del Gruppo ha la facoltà di escludere dal Gruppo i contributi inappropriati per il Gruppo; in tal caso, i contributi rimarranno a far parte della Community su salto.bz.
        L’Amministratore del Gruppo si assume la responsabilità per l’osservanza delle Condizione e della Netiquette nell’ambito del Gruppo.
        L’Amministratore del Gruppo si impegna a tenere indenne e manlevare la Società da qualsiasi danno o pretesa che possano derivare dall‘uso o abuso del Gruppo, del suo nome o profilo.
        L’Amministratore del Gruppo si impegna a tenere indenne e manlevare la Società da qualsiasi danno o pretesa quale conseguenza di contributi o contenuti nell’ambito del Gruppo, che dovessero violare le Condizioni e/o della Netiquette e in merito ai quali l’Amministratore del Gruppo dovesse aver omesso una tempestiva segnalazione.
        L’Amministratore del Gruppo si impegna a tenere indenne e manlevare la Società da qualsiasi danno o pretesa quale conseguenza dell’uso o abuso delle sue prerogative, password o dati d’accesso da Amministratore.
        L’Amministratore del Gruppo, per quanto riguarda i Gruppi e tutti gli aspetti connessi, si assume in via generale gli obblighi di cui alle presenti Condizione, laddove applicabili.

      4. È esclusa l’istituzione di Gruppi da o per partiti, gruppi o movimenti politici, che facciano capo o aspirino (attraverso canditure, elezioni o simili) ad una rappresentanza politica, locale o nazionale, anche estera. Detta esclusione vale parimenti anche per Gruppi che facciano riferimento a tali partiti, gruppi o movimenti (così, per esempio, “amici del partito Alfa” o “gli Alfisti”).

      5. L’Amministratore del Gruppo dichiara di tenere indenne e manlevare la Società da qualsiasi danno, pretesa o onere quale conseguenza di violazione delle Condizioni.

    2. Nessun Utente contro la sua dichiarata volontà sarà tenuto a diventare o rimanere parte di un Gruppo.

    3. Ciascun Utente, previo benestare dell’Amministratore del Gruppo, potrà entrare a farne parte. Per l’adesione al Gruppo troveranno applicazione i criteri e meccanismi prescelti dall‘Amministratore.
      Nessuno può rivendicare il diritto a far parte di un determinato Gruppo.
      Per tutti i contributi nell’ambito del Gruppo le presenti Condizioni trovano piena applicazione anche in merito al Gruppo, ai suoi membri e a tutti i contributi e contenuti ivi inseriti.

  6. Diritti della Società

    1. Ribadito qui che la Società non si assume alcun obbligo di controllo e/o censura preventivi alla pubblicazione di contenuti da parte dell’Utente, la stessa si ritiene libera di postmoderare, modificare e/o cancellare parte o tutti i contenuti pubblicati dall’Utente a suo libera ed insindacabile scelta, anche onde salvaguardare il rispetto della presenti Condizioni. In ogni caso la Società non assume alcun obbligo in tal senso, restando fermo che l’unico ed esclusivo responsabile dei contenuti pubblicati sul Portale è e sarà l’Utente stesso.

    2. In caso di violazione delle presenti Condizioni, di norme di legge, provvedimenti, regolamenti o simili la Società si riterrà altresì libera di sospendere e/o disattivare i Servizi e/o cancellare in tutto o in parte l’account, i Contributi e/o il Blog riferibili all’Utente in questione, nonché di fornire i Dati Personali all’autorità competente a procedere in relazione alle predette violazioni.

    3. La Società detiene il diritto di pubblicare messaggi promozionali, pubblicità e banner pubblicitari anche all’interno del Blog e della Community senza che con ciò derivi un diritto ad un qualsiasi compenso in capo all’Utente.

    4. La Società potrà modificare in qualsiasi momento, a propria esclusiva discrezione, le presenti Condizioni nonché la gamma di Servizi offerti, dandone comunicazione almeno 5 giorni prima mediante pubblicazione di apposito avviso sul Portale, o mediante specifica comunicazione fatta all’Utente mediante invio di un messaggio sull’indirizzo di posta elettronica da egli fornito in sede di registrazione. Le modifiche si hanno per accettate decorsi 5 giorni dalla predetta pubblicazione o dal predetto invio senza che sia stato attivato un recesso da parte dell’Utente.

  7. Diritto d’autore e licenze

    1. L’Utente dichiara e garantisce di essere l’unico e legittimo proprietario dei contenuti pubblicati e di detenere l’esclusivo diritto d’autore in relazione agli stessi, ovvero di poter legittimamente e lecitamente pubblicare tali contenuti. In ogni caso l’Utente manleva sin da ora la Società da qualsiasi danno o pretesa possa derivare alla stessa da una eventuale violazione di quanto precede.

    2. L’Utente accetta espressamente che mediante l’accettazione delle presenti Condizioni e la pubblicazione di contenuti sul Portale egli, pur rimanendo l’esclusivo titolare del relativo diritto d’autore, concede automaticamente alla Società il diritto e la licenza illimitati, gratuiti ed esclusivi di adattare, utilizzare, modificare, cancellare, riprodurre, distribuire i contenuti dallo stesso pubblicati, concedendo alla Società altresì la facoltà di sub-cedere in tutto o in parte i predetti diritti.

    3. In particolare l’Utente dichiara di essere a conoscenza del meccanismo per cui la Società potrà, a sua insindacabile e libera scelta, procedere ad inserire alcuni contenuti della Community e/o del Blog da essa scelti nella parte giornalistica/editoriale del Portale. Tale scelta avverrà a scelta discrezionale della Società ovvero secondo un criterio di rilevanza/prevalenza del singolo intervento, che si determinerà in base al numero di click che l’intervento in questione otterrà. In tal caso la Società si ritiene libera di modificare, correggere e/o integrare l’intervento in questione.

    4. Per qualsiasi reclamo l’Utente volesse sollevare in relazione ad eventuali modifiche, correzioni e/o cancellazioni apportate ai suoi interventi lo stesso potrà scrivere una email al seguente indirizzo: max.benedikter@salto.bz, laddove la Società si impegna sin da ora a dare pronta risposta all’Utente al fine di giungere ad un comune accordo sulle modifiche, correzioni e/o cancellazioni da apportare all’intervento in questione.

  8. Risoluzione per inadempimento

    1. L’Utente prende atto della circostanza per cui qualsiasi violazione delle presenti Condizioni è da considerarsi come di non scarsa rilevanza e in quanto tale atta a determinare una risoluzione dell’accordo intercorrente tra Società e Utente.

    2. A sua discrezione la Società potrà decidere di diffidare l’Utente all’adempimento alle presenti Condizioni qualora possibile e fattibile, o di comunicare allo stesso l’intervenuta risoluzione del suddetto accordo.

    3. Resta salvo in ogni caso il risarcimento del danno.

    4. L’eventuale tolleranza da parte della Società di comportamenti dell’Utente contrari alle presenti Condizioni non potrà mai essere interpretata quale rinuncia da parte della Società ai diritti alla stessa derivanti dalle presenti Condizioni.

  9. Limitazioni di responsabilità e di garanzia

    1. Ferme restando tutte le limitazioni che precedono (in particolare in tema di mancato e non dovuto controllo preventivo dei contenuti pubblicati), l’Utente prende atto che i Servizi vengono forniti “as is” e “as available” e che la Società non risponderà di eventuali problemi tecnici che dovessero verificarsi in relazione all’accesso o all’uso dei Servizi. Resta escluso qualsiasi risarcimento in tal senso.

    2. Inoltre, la Società non risponderà di eventuali interruzioni, sospensioni, cancellazioni o simili di parte o di tutti i Servizi, così come non risponderà di eventuali danni che dovessero derivare al software o hardware dell’Utente in conseguenza dell’uso dei Servizi.

    3. La Società non presta alcuna garanzia, esplicita o implicita, in relazione a scopi particolari, risultati e/o ad aspettative che l’Utente dovesse perseguire tramite i Servizi, né in relazione alla commerciabilità, idoneità o compatibilità dei Servizi con idee e/o aspettative facenti capo all’Utente. Pertanto la Società non risponderà di alcun danno, diretto o indiretto, che dovesse derivare all’Utente dall’uso dei Servizi stessi.

  10. Divieto di cessione

    L’accordo concluso in forza dell’accettazione delle presenti Condizioni ha natura strettamente personale. Pertanto all’Utente è fato divieto di cedere a terzi in tutto o in parte il predetto accordo. È fatta salva la possibilità di un esplicito consenso della Società in tal senso.

  11. Legge applicabile e foro competente, disposizioni finali

    1. Le presenti Condizioni e l’accordo concluso in forza di esse soggiacciono al diritto italiano. Foro esclusivamente competente per qualsiasi controversia dovesse sorgere in relazione alla loro interpretazione e/o esecuzione è il foro di Bolzano.

    2. L’Utente prende espressamente atto e accetta che l’indirizzo da egli fornito in sede di registrazione costituisce elezione di domicilio ad ogni effetto di legge, in particolare per quanto riguarda eventuali notifiche e/o comunicazioni da effettuare nei suoi confronti.

    3. Qualora una o alcune delle disposizioni contenute nelle presenti Condizioni dovesse essere invalida, nulla o inefficace ciò non determinerà l’invalidità, nullità o inefficacia delle restanti disposizioni. La disposizione invalida, nulla o inefficace verrà sostituita di diritto con altra disposizione che ricalchi quanto meglio possibile l’intento della disposizione originaria.

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

PER IL PORTALE SALTO.BZ

/

CLAUSOLE VESSATORIE E RELATIVA ESPRESSA ACCETTAZIONE
 

Ai sensi e per gli effetti di legge e degli articoli 1341 e 1342 codice civile, l’Utente dichiara di avere attentamente letto le seguenti clausole, di averne integralmente compreso il contenuto e significato e di accettare pertanto le stesse:

  • art. 2.4 – assenza di controllo e/o moderazione preventivi degli interventi dell’Utente, relativa manleva;

  • art. 4.1 – obbligo di custodia dei dati da parte dell’Utente e relativa manleva;

  • art. 5 – Gruppi su salto.bz

  • art. 6.1 – diritto della Società alla modificazione, postmoderazione e/o cancellazione di tutti o parte dei contenuti;

  • art. 6.4 – modifiche delle Condizioni Generali di Contratto;

  • art. 7 – diritto d’autore, relative licenze e manleva;

  • art. 9 – limitazione di responsabilità e di garanzia;

  • art. 11 – legge applicabile e foro competente, elezione di domicilio.