<p>Parafrasando una celebre frase, ho capito che i bolzanini si possono dividere in 2 categorie: quelli a cui hanno rubato la bici, quelli a cui non la hanno rubata … ancora!<br /> Da forestiero (49 anni, base a Roma, ma da 20 anni in giro per Italia e MittelEuropa per lavoro e altro), ogni volta che metto piede a Bolzano, i miei amici locali hanno da raccontarmi l’ennesimo furto. Solo una parte delle vittime denuncia il fatto: fare denuncia costa tempo e non porta vantaggi. La sensazione diffusa e’ quella di un disinteresse degli amministratori e delle polizie alla prevenzione e repressione di questo fenomeno di microcriminalita’, quasi fosse fisiologico o, peggio, una valvola di sfogo: meglio micro che macro. Invece e’ proprio la microcriminalita’ diffusa che fa rabbia, mette a disagio il cittadino, lo angoscia nel quotidiano, lo tocca statisticamente quasi a tappeto.<br /> Se il fenomeno venisse evidenziato, forse anche gli amministratori e la polizia sarebbero forzati a considerarlo di piu’. E allora ecco l’idea di questo blog e soprattutto del questionario per segnalare il furto della vostra bici, un questionario senza pretesa statistica, ma solo casistica: mensilmente riporteremo una sintesi della situazione, aperta ai commenti.<br /> Vedremo se cambia qualcosa ...</p> <p>vai al modulo online "mi hanno rubato la bici!"<br /> <a href="https://docs.google.com/forms/d/1MJ-fGcjKZ7s2uJKOMFuc0JvB66t67SoHxPW7vHbls6k/viewform">https://docs.google.com/forms/d/1MJ-fGcjKZ7s2uJKOMFuc0JvB66t67SoHxPW7vHb...</a></p> <p>andrea ricci<br /> 339 8808 312<br /> skypeandrearicci</p>