Advertisement
Advertisement
Grandi opere

Tunnel del Brennero, miniera per le mafie?

La TAV rischia infiltrazioni della criminalità organizzata. Imposimato: “bisogna agire in fretta o questa spada di Damocle penderà a lungo sulle vostre teste”.
Advertisement
Advertisement

Caro lettore, cara lettrice,

quanto è importante per voi un giornalismo indipendente?

Questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz, ed è accessibile esclusivamente ad abbonati e sostenitori.
Se deciderete di sostenere salto.bz potrete ricevere più di 5 anni di giornalismo critico!
Non siete ancora in possesso di alcun abbonamento?

Già a partire da un mini-abbonamento di 12 Euro per un anno potrete avere accesso a tutti gli articoli su salto.bz. Scegliete adesso il vostro abbonamento!

Naturalmente saremo felici anche di un contributo più generoso. Le vostre donazioni ci permettono infatti di poter rimanere indipendenti e di sostenere i costi correnti e gli investimenti per il futuro.

Abbonatevi ora!

Se invece avete già sottoscritto un abbonamento a salto.bz ma non disponete di alcun accesso, scriveteci semplicemente a info@salto.bz

Gli articoli redazionali pubblicati su salto.bz e online da più di 6 mesi, sono visibili solo a pagamento. Grazie per il vostro interesse ed il vostro sostegno.

Siete già abbonati a salto.bz? Scriveteci a info@salto.bz

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Aggiungi un commento

Ritratto di Christian Mair
Christian Mair 10 Marzo, 2015 - 18:29
Regionale Auftragsvergabe als Lösung? Trentino macht es vor http://www.brennerbasisdemokratie.eu/?p=22791
Ritratto di Andreas Gottlieb Hempel
Andreas Gottlieb Hempel 16 Marzo, 2015 - 19:33
Das wenig überraschende daran ist, dass die Baufirmen, die am Brennerbasistunnel beteiligt sind (auch die STRABAG) schon für den Bau des Benkoprojektes vorgesehen sind. Ein vorbestrafter Investor vermag so manches, was sich andere wohl nicht so recht trauen. Benko hat ja auch Karstadt als Pleitefirma für einen Euro übernommen und muss nun sehen, wie er 14.000 Mitarbeiter los wird, damit er dann die Grundstücke versilbern kann. Bozen möchte wohl gerne in diesen Strudel hineingezogen werden? Da wird es wohl dann eines Tages mit seinem Schicksal Hagern!
Ritratto di giorgio santoriello
giorgio santoriello 7 Novembre, 2018 - 12:09

Articolo molto interessante ed attuale

Advertisement
Advertisement
Advertisement