Advertisement
L'appello

Direzione Milano

Oltre mille le firme raccolte finora dal sito di informazione “Alto Adige Innovazione” per chiedere un collegamento diretto fra Bolzano e il capoluogo lombardo.
Advertisement

Le firme sul sito change.org continuano a lievitare. La richiesta è semplice: un treno diretto Bolzano-Milano (e ritorno) per i tanti viaggiatori che devono spostarsi per lavoro, motivi di studio o anche per andare in villeggiatura, evitando così le lungaggini dei cambi a Verona o il traffico dell’autostrada. 

La petizione, lanciata dalla testata online “Alto Adige Innovazione” che invita oltre i cittadini anche le associazioni di categoria a firmare l’appello, recita così: Vogliamo un treno Bolzano-Milano. Ogni settimana migliaia di altoatesini hanno bisogno di raggiungere Milano in modo certo ed efficiente per motivi di lavoro senza essere costretti ad imboccare in auto un'A22 carica di camion e turisti, senza rischiare ogni giorno di perdere una coincidenza a Verona: basta una corsa al giorno, che arrivi a Milano Centrale alle 10 e ritorni a Bolzano in serata; basta togliere una corsa per Roma (servitissima) e sostituirla con una per Milano. Chiediamo al Consiglio Provinciale e alla Giunta in carica e ai candidati alle prossime elezioni provinciali di ottobre, di impegnarsi a fare di tutto per rispondere a questa esigenza del territorio

Un’esigenza concreta dato che in soli tre giorni sono state raccolte 1.100 firme. È “l’idea migliore che c’é stata in fatto di trasporti negli ultimi 15 anni. Decisamente più produttiva dell’aeroporto scellerato”, sostiene un utente. Polemica a parte la proposta avanzata resta largamente condivisibile. Sarà possibile, come chiedono già in molti, anche realizzarla?

Advertisement

Bitte melden Sie sich an, um Kommentare zu verfassen.

Advertisement