Ballo debuttanti
upi
Advertisement
Advertisement
La novità

Shall we dance?

A Vienna, per la prima volta, una coppia di donne al Gran ballo delle debuttanti: “Vogliamo lanciare un segnale di pari opportunità per le coppie dello stesso sesso”.
Advertisement

Le tradizioni, si sa, sono le più dure da scalfire, ma non per questo intoccabili. È notizia di oggi che da quest’anno e per la prima volta il Gran Ballo dell’Opera di Vienna ci sarà, ad aprire la serata, anche una coppia di debuttanti tutta al femminile. La richiesta delle due ragazze tedesche, la 21enne Sophie Grau e la 22enne Iris Klopfer, di poter sfilare assieme durante l’inaugurazione è stata infatti accettata dagli organizzatori.

Come riporta l’agenzia austriaca Apa, le due amiche, eterosessuali, con la loro partecipazione vogliono “lanciare un segnale di pari opportunità per le coppie dello stesso sesso in una manifestazione tradizionalmente conservatrice”. Un gesto dall’alto valore simbolico, dunque.

Dall’ufficio stampa dell’Opera di Vienna la risposta è stata chiara: la coppia possiede l’unico requisito richiesto, e cioè saper ballare il valzer. Sono complessivamente 150 le coppie di debuttanti che apriranno il ballo, uno degli appuntamenti annuali più importanti della società austriaca che si tiene nell’edificio del teatro dell’Opera di Vienna, il giovedì precedente al mercoledì delle ceneri. 

 
Advertisement
Advertisement

Kommentar schreiben

Advertisement
Advertisement
Advertisement