piccolo.jpg
from the web
Advertisement
Advertisement
Recensione

Dal lato della strada

“Dal lato della strada” di Francesco Piccolo è un racconto breve, estratto da “Storie di primogeniti e figli unici”, e verte sulle relazioni tra il fratellino e lui.
Un contributo della community di Giudizi Universali BZ03.06.2019
Ritratto di Giudizi Universali BZ
Advertisement
Advertisement

Ogni mattina, per recarsi a scuola, sono tenuti ad attraversare una strada pericolosa e la mamma pretende che il protagonista protegga il fratellino facendolo camminare dal lato adiacente al muro. Il tono umoristico di Piccolo si presta gradevolmente a raccontare questo episodio di infanzia, in cui tutti possiamo ritrovarci. Il tema dei rapporti familiari non è particolarmente originale, ma è molto sentito poiché raramente si hanno relazioni completamente serene, come avviene al protagonista che si contende l’attenzione dei genitori col fratellino. Ci si immerge facilmente nella mentalità di un bambino, dando eccessiva importanza ad inezie e soffrendo al confronto con gli altri. Inoltre, tipico del comportamento del bambino, vi è la tendenza a perdersi in digressioni, talvolta non inerenti all’argomento iniziale. Interessante è anche la trasformazione del protagonista, che gradualmente riuscirà a maturare, comprendendo l’importanza di fungere da mentore per il fratello invece di serbargli rancore.

Emma

Martina

Sara

Oksana

Advertisement

Aggiungi un commento

Advertisement
Advertisement
Advertisement