Clinica Bonvicini, Bolzano, Gries, clinica
Gruppo Bonvicini
Advertisement
Advertisement
Gries

Bonvicini, la clinica vede la luce

Dopo anni di ritardi per i ricorsi si chiudono i lavori nella casa di cura. Pronte stanze e palestre.“Finalmente un sospiro di sollievo”. Investimento di 14 milioni.
Di
Ritratto di Stefano Voltolini
Stefano Voltolini09.01.2020
Advertisement
Salto Plus

Cara lettrice, caro lettore,

questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz!

Abbonati a salto.bz e ottieni pieno accesso ad un giornalismo affermato e senza peli sulla lingua.

Noi lavoriamo duramente per una società informata e consapevole. Attraverso vari strumenti si cerca di sostenere economicamente questo sforzo. In futuro vogliamo dare maggior valore i nostri contenuti redazionali, e per questo abbiamo introdotto un nuovo salto-standard.

Gli articoli della redazione un mese dopo la pubblicazione si spostano nell’archivio di salto. Dal primo gennaio 2019 l’archivio è accessibile solo dagli abbonati.

Speriamo nella tua comprensione,
Salto.bz

Abbonati

Già abbonato/a? Accedi e leggi!

Advertisement
Advertisement
Ritratto di 19 amet
19 amet 10 Gennaio, 2020 - 23:56

Compito primario del Parlamento sarebbe una riformulazione del sistema dei ricorsi, che ormai provoca seri danni alla collettività. Ci sono progetti che vengono ritardati per anni, da ricorsi temerari, che al ricorrrente costano ben poco, mentre i danni alle aziende coinvolte ed alla collettività sono enormi. Purtroppo sembra che molti avvocati deputati non hanno interesse a cambiare alcunchè, lucrando essi stessi di questa situazione.

Advertisement
Advertisement
Advertisement