rifiuti
Comune Bz
Advertisement
Advertisement
Servizi

Caro rifiuto

In Italia la tassa media è di 300 euro l’anno, ma con 186 euro Bolzano è tra i capoluoghi più economici. Primato regionale assieme a Trento (195 euro).
Advertisement
Salto Plus

Cara lettrice, caro lettore,

questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz!

Abbonati a salto.bz e ottieni pieno accesso ad un giornalismo affermato e senza peli sulla lingua.

Noi lavoriamo duramente per una società informata e consapevole. Attraverso vari strumenti si cerca di sostenere economicamente questo sforzo. In futuro vogliamo dare maggior valore i nostri contenuti redazionali, e per questo abbiamo introdotto un nuovo salto-standard.

Gli articoli della redazione un mese dopo la pubblicazione si spostano nell’archivio di salto. Dal primo gennaio 2019 l’archivio è accessibile solo dagli abbonati.

Speriamo nella tua comprensione,
Salto.bz

Abbonati

Già abbonato/a? Accedi e leggi!

Noi di salto.bz continuiamo a lavorare sodo anche durante la crisi attuale per fornirvi notizie, analisi e retroscena in modo indipendente e critico. Sostienici e abbonati ora per garantire lunga vita a salto.bz!

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

asilo nido
Pixabay
L’osservatorio

Nido, quanto ci costi

Advertisement
Ritratto di Claudio Campedelli
Claudio Campedelli 20 Novembre, 2019 - 18:03

L'inceneritore di Bolzano è finanziato con la fiscalità generale. Ciò non è conforme al pricipio che chi produce i rifiuti ne paga la gestione.
È chiaro che se si prendono in considearzione solamente le tariffe di conferimento il risultato è sfalsato.
Senza considerare i costi esterni provocati dall'incenerimento - aumento delle emissioni clima alteranti.
Importante è il tasso di riciclo (non il tasso di differenziazione) e la quantità dei rifiuti prodotti (in particolare del residuo).

Advertisement
Advertisement
Advertisement