Advertisement
Advertisement
Il centro commerciale contestato

“Il progetto Benko sarebbe devastante”

Scarsa trasparenza nelle scelte, la minaccia al tessuto commerciale cittadino, un pericoloso monopolio nella gestione dell'affare. I commercianti mettono in guardia il Comune.
Di
Ritratto di marco armani
marco armani21.06.2013
Advertisement
Salto Plus

Cara lettrice, caro lettore,

questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz!

Abbonati a salto.bz e ottieni pieno accesso ad un giornalismo affermato e senza peli sulla lingua.

Noi lavoriamo duramente per una società informata e consapevole. Attraverso vari strumenti si cerca di sostenere economicamente questo sforzo. In futuro vogliamo dare maggior valore i nostri contenuti redazionali, e per questo abbiamo introdotto un nuovo salto-standard.

Gli articoli della redazione un mese dopo la pubblicazione si spostano nell’archivio di salto. Dal primo gennaio 2019 l’archivio è accessibile solo dagli abbonati.

Speriamo nella tua comprensione,
Salto.bz

Abbonati

Già abbonato/a? Accedi e leggi!

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Advertisement
Günther Reifer 23 Giugno, 2013 - 08:38
Hatte mich schon gewundert wo die Stellungnahme der Kaufleute bleibt! So ein Projekt ist fahrlässig und einseitig - vom Stadtbild gar nicht zu reden. Wir sollten komplett anders denken um die Zone von der wir hier sprechen aufzuwerten. Dies ist nicht nur schädlich für viele, sondern auch banal und für mich nicht zeitgemäß. Danke also den Bozner Kaufleuten
Advertisement
Advertisement
Advertisement