pandur.jpg
web
Advertisement
Advertisement
Migranti

Brennero: arrivano i panzer austriaci

Quattro mezzi corazzati Pandur dell’esercito sono già al confine, mentre sono in arrivo 750 militari volti ad arginare l’afflusso di profughi dall'Italia.
Di
Ritratto di Luca Sticcotti
Luca Sticcotti04.07.2017
Advertisement
Salto Plus

Cara lettrice, caro lettore,

questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz!

Abbonati a salto.bz e ottieni pieno accesso ad un giornalismo affermato e senza peli sulla lingua.

Noi lavoriamo duramente per una società informata e consapevole. Attraverso vari strumenti si cerca di sostenere economicamente questo sforzo. In futuro vogliamo dare maggior valore i nostri contenuti redazionali, e per questo abbiamo introdotto un nuovo salto-standard.

Gli articoli della redazione un mese dopo la pubblicazione si spostano nell’archivio di salto. Dal primo gennaio 2019 l’archivio è accessibile solo dagli abbonati.

Speriamo nella tua comprensione,
Salto.bz

Abbonati

Già abbonato/a? Accedi e leggi!

Noi di salto.bz continuiamo a lavorare sodo anche durante la crisi attuale per fornirvi notizie, analisi e retroscena in modo indipendente e critico. Sostienici e abbonati ora per garantire lunga vita a salto.bz!

Advertisement
Advertisement
Ritratto di Hartmuth Staffler
Hartmuth Staffler 5 Luglio, 2017 - 17:49

Warum werden solche Berichte vor der Veröffentlichung nicht auf ihren Wahrheitsgehalt geprüft? Am Brenner gibt es derzeit keine österreichischen Panzer, wohl aber italienische gepanzerte Fahrzeuge.

Ritratto di Basso Meno (gesperrt)
Basso Meno (gesperrt) 6 Luglio, 2017 - 09:30

Weil sich die ST/AA-ler lieber über österreichische Panzer empören. Die sind barbarisch, während italienische Panzer kulturell hochwertig sind.

Advertisement
Advertisement
Advertisement