Bozen Phase 2
Othmar Seehauser
Advertisement
Advertisement
Misure

Negozi aperti e polemiche a scuola

Dopo un mese e mezzo di lockdown ripartono in Alto Adige gli esercizi commerciali, ma la crisi non perdona. Nuova ordinanza, scuola: ancora proteste per i test fai-da-te.
Di
Ritratto di Sarah Franzosini
Sarah Franzosini22.03.2021
Advertisement
Salto Plus

Liebe/r Leser/in,

dieser Artikel befindet sich im salto.archiv!

Abonniere salto.bz und erhalte den vollen Zugang auf etablierten kritischen Journalismus.

Wir arbeiten hart für eine informierte Gesellschaft und müssen diese Leistung finanziell stemmen. Unsere redaktionellen Inhalte wollen wir noch mehr wertschätzen und führen einen neuen Salto-Standard ein.

Redaktionelle Artikel wandern einen Monat nach Veröffentlichung ins salto.archiv. Seit 1.1.2019 ist das Archiv nur mehr unseren Abonnenten zugänglich.

Wir hoffen auf dein Verständnis
Salto.bz

Abo holen

Bereits abonniert? Einfach einloggen!

Advertisement
Advertisement
Ritratto di Massimo Mollica
Massimo Mollica 22 Marzo, 2021 - 13:15

"i test devono essere un'opportunità e non una discriminante". Ma scusate che opportunità anno le 34 persone attualmente in terapia intensiva? E le 128 anime che sono ricoverte? E i sanitari che da marzo lottando per salavre queste vite? Che opportunità hanno loro?
Semmai cerchiamo di essere meno ipocriti! Cerchiamo di dire le cose come stanno. Ovvero che a voi delle 1.101 (mille cento e uno) persone morte non ve ne frega nulla! Così come non vi interessa nulla di quelle categoria che sopra ho menzionato. Se oggi non sono morte persone e la situazione sta migliorando, e i negozi si possono aprire, è perché c'è gente che fa rinunce. Ma a voi tutto questo non interessa! A voi interessa solo i vostri bisogni. E vi ponete come eminente scienziati sentenziando cosa sia giusto e sbagliato. E degli altri chi se ne frega. Questa è la realtà. Vivo in un mondo dove c'è gente che se ne frega degli altri. E dovrei iparare a fare anche io lo stesso!

Ritratto di Meine Ansicht
Meine Ansicht 22 Marzo, 2021 - 17:07

Signor Mollica, complimenti per il suo commento!!

Ritratto di Elisabeth Garber
Elisabeth Garber 22 Marzo, 2021 - 19:10

Ebenso von meiner Seite - teile alle gesellschaftskritischen Corona-Kommentare von M. Mollica.

Ritratto di Massimo Mollica
Massimo Mollica 23 Marzo, 2021 - 08:33

Ringrazio i commenti di apporvazione che non mi merito. Resta il fatto che ho scritto anno senza h e questo fa di me una persona ignorante, che non rilegge quello che ha scritto. Il problema è che mi ero adirato. E lo ero perché sono al limite di questa situazione. C'è gente che muore e gente che se ne frega. E io vorrei scendere dal mondo, ma non si può.

Advertisement
Advertisement
Advertisement