Repetto e Caramaschi
Salto.bz
Advertisement
Advertisement
Wahlen 18 Elezioni

Bolzano, il dopo-Repetto

Mentre il sindaco commenta le elezioni si gioca la partita per subentrare all'assessore, che però riceve pressioni per restare. In lizza Baratta, Andriollo e Huber.
Di
Ritratto di Stefano Voltolini
Stefano Voltolini23.10.2018
Advertisement
Salto Plus

Cara lettrice, caro lettore,

questo articolo si trova nell’archivio di salto.bz!

Abbonati a salto.bz e ottieni pieno accesso ad un giornalismo affermato e senza peli sulla lingua.

Noi lavoriamo duramente per una società informata e consapevole. Attraverso vari strumenti si cerca di sostenere economicamente questo sforzo. In futuro vogliamo dare maggior valore i nostri contenuti redazionali, e per questo abbiamo introdotto un nuovo salto-standard.

Gli articoli della redazione un mese dopo la pubblicazione si spostano nell’archivio di salto. Dal primo gennaio 2019 l’archivio è accessibile solo dagli abbonati.

Speriamo nella tua comprensione,
Salto.bz

Abbonati

Già abbonato/a? Accedi e leggi!

Noi di salto.bz continuiamo a lavorare sodo anche durante la crisi attuale per fornirvi notizie, analisi e retroscena in modo indipendente e critico. Sostienici e abbonati ora per garantire lunga vita a salto.bz!

Advertisement
Advertisement
Ritratto di Faber Simplicius
Faber Simplicius 23 Ottobre, 2018 - 13:58

ha un bel dire il sindaco che nulla è cambiato, anche se non avrebbe potuto dire che questo.
la realtà è che i partiti che governano la città non godono più dell'appoggio dei votanti in città, sono ampiamente minoranza tra i cittadini. e da non poco tempo
probabilmente anche a causa di scelte compiute da questa maggioranza sulla testa dei cittadini ed a volte pure contro i cittadini

Ritratto di Massimo Mollica
Massimo Mollica 23 Ottobre, 2018 - 14:09

Vorrei capire che scelte ha fatto la maggioranza per perdere la disaffezione dei cittadini! E comunque in base a che cosa si afferma che i votanti non godono più dell'appoggio dei cittadini!
I Bolzanini italiani hanno votato in massa SALVINI non certo chi rappresentava quella lista.
E comunque che scelte farebbe la LEGA nel comune di Bolzano? Sono proprio curioso di sentire...

Ritratto di Sergio Sette
Sergio Sette 23 Ottobre, 2018 - 18:38

In effetti se la Lega ponesse come condizione per governare assieme alla SVP, di far cadere la Giunta a Bolzano (con certi numeri non sarebbe poi del tutto sconsiderata come richiesta, io nei loro panni ci proverei) siamo proprio sicuri che il partito di raccolta non accetterebbe e andrebbe a governare con Pd e Verdi ?

Advertisement
Advertisement
Advertisement