Kompatscher
ASP/Fabio Brucculeri
Advertisement
Advertisement
Nuova ordinanza

Lockdown, ma riaprono asili e elementari

Alto Adige, prorogate le chiusure fino al 14 marzo (con delle novità). Varianti, nuovi Comuni “blindati”? Kompatscher difende la via altoatesina. Aiuti, 500 milioni.
Di
Ritratto di Stefano Voltolini
Stefano Voltolini24.02.2021
Advertisement
Salto Plus

Liebe/r Leser/in,

dieser Artikel befindet sich im salto.archiv!

Abonniere salto.bz und erhalte den vollen Zugang auf etablierten kritischen Journalismus.

Wir arbeiten hart für eine informierte Gesellschaft und müssen diese Leistung finanziell stemmen. Unsere redaktionellen Inhalte wollen wir noch mehr wertschätzen und führen einen neuen Salto-Standard ein.

Redaktionelle Artikel wandern einen Monat nach Veröffentlichung ins salto.archiv. Seit 1.1.2019 ist das Archiv nur mehr unseren Abonnenten zugänglich.

Wir hoffen auf dein Verständnis
Salto.bz

Abo holen

Bereits abonniert? Einfach einloggen!

La crisi continua. Ogni abbonamento è un sostegno a un giornalismo indipendente e critico e un aiuto per garantire lunga vita a salto.bz.

Advertisement

Weitere Artikel zum Thema...

Advertisement
Ritratto di Giuseppe Calanducci
Giuseppe Calanducci 25 Febbraio, 2021 - 09:01

Test antigenici a prezzi concordati nelle farmacie
Südtiroler Wirtschaftsring - Economia Alto Adige, Rete Economia - Wirtschaftsnetz e Federfarma dell'Alto Adige hanno concluso un accordo per effettuare i test antigenici rapidi a prezzi concordati.
Ormai è chiaro che la pandemia la tieni sotto controllo solamente testando continuamente le persone.
L' accordo del "Wirtschaftsnetz" per offrire test a prezzi vantaggiosi (35 euro) è una sconfitta, un ulteriore costo a carico delle imprese.
Perchè non copiare dai nostri fratelli austriaci, in cui i testi sono gratis per tutti, Perchè non permettere l' accesso alle strutture pubbliche o alle attività imprenditoriali solo alle persone in possesso di un test con esito negativo.
La città di Vienna ha addirittura siglato un accordo con un' azienda italiana che ha installato un laboratorio in loco ed effettua test pcr a prezzi vantaggiosissimi, a cui possono accedere gratis tutti gli abitanti di Vienna.

Ritratto di Thomas Unterwinkler
Thomas Unterwinkler 27 Febbraio, 2021 - 21:42

Condivido pienamente. La provincia dovrebbe creare un'infrastruttura di test simile a quella dell'Austria in modo da permettere a ciascun cittadino di fare gratuitamente un test antigenetico ogniqualvolta lo debba o lo voglia fare. Questo è l'unico modo per rendere alcune aree della vita pubblica (teatri, cinema, eventi sportivi, eventualmente anche gastronomia e alberghi) accessibili dopo la fine del lockdown.

Ritratto di Christian I
Christian I 28 Febbraio, 2021 - 20:01

In Bassa Atesina questi tipi di test sono iniziati ieri e dureranno almeno per tutto il mese di marzo.

Advertisement
Advertisement
Advertisement